Capodanno 2017: feste in Trentino

Il Trentino si prepara a salutare il 2016 ed accogliere il nuovo anno. Che la festa cominci! A Trento è ormai diventato un appuntamento tradizionale il concerto in piazza Duomo. Quest'anno sul palco, prima e dopo il conto alla rovescia di mezzanotte (dalle 23.00 fino alle 01.00 circa) la rock'n'roll band Four Vegas riporterà tutti alle atmosfere dei magici anni '50, tra cadillac e brillantina. Ma la festa non finisce qui: anche alla Bookique si guarda alle epoche (musicali) passate con il Capodanno Rewind, mentre all'Accademia il futuro della dance-music si materializzerà sotto forma di Struscioparty. Quelli che Capodanno... al Cicrolo Don Quiote con musica live  a partire dalle 20.00 e due dj fino alle 4 del mattino. Festa anche al Circolino di Piazza Venezia, al Why Not Cafè di vicolo Colico, alla Stube del Galletto di Cadine. Prima della festa segnaliamo l'iniziativa Capodanno a Teatro, al Sociale, alle ore 21.00 l'anteprima nazionale dello spettacolo Sonics. Per iniziare la serata nel più "classico" dei modi l'appuntamento è invece all'Auditorium S. Chiara alle 18.30 per il tradizionale concerto dell'Orchestra Haydn. 

A Riva del Garda prosegue il capodanno elettronico che ormai da qualche anno tiene compagnia a rivani e turisti con dj di  fama internazionale: Hop, questo il nome dell'evento, vedrà alternarsi sul palco del PalaMeeting i dj Lush&Simon, Andy Love, Kharfi e Matic. Vasta scelta di feste per tutti i gusti anche a Rovereto (clicca qui per un elenco completo a cura dell'associazione Off Set), dove a mezzanotte ci saranno anche i fuochi d'artificio dal Castello. 

Per chi preferisce l'atmosfera da pub e l'impeccabile british style dei mod il Vespa Club "Le Brutte Pieghe" organizza un capodanno, aperto a tutti, al Gulliver Pub di San Cristoforo. Sempre sulle rive del lago altre due feste: al Lido e al Ciolda Binario 79tutte da ballare. Feste al Palasport di Carisolo, veglione in piazza a Spormaggiore, e magica notte sulle piste della Predaia. Capodanno da leoni alla Fabbrica di Pedavena, a Levico Terme. 

Iniziativa non priva di fascino quella organizzata dagli Alpini a passo Vezzena, per ricordare i caduti di tutte le guerre, senza distinzioni di divise, con una fiaccolata, al termine della quale ci saranno auguri e brindisi per tutti. 

...e per il primo dell'anno si entra gratis nei musei! Quest'anno il primo giorno dell'anno coincide anche con la prima domenica del  mese, che prevede l'ingresso gratuito nei musei statali. In Trentino si tratta di musei provinciali, ma il decreto vale in ogni caso. Non tutti però saranno aperti: solamente Mart, Muse e Castello del Buonconsiglio. Aperto anche il Museo di Riva del Garda che però, essendo comunale, non aderisce all'iniziativa. Chi l'ha detto che si festeggia solamente il 31? I "vòlti" del Lomaso sono pronti per accogliervi a cena domenica 1 gennaio con tante gustose proposte! Prosit!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento