rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
WeekEnd

Cosa fare a Trento e in provincia durante il weekend dal 4 al 6 febbraio

Gli appuntamenti da segnare in agenda per questo nuovo fine settimana trentino

Ecco arrivato anche il primo weekend di febbraio, quello prima di San Valentino (che nel 2022 arriva di lunedì e vedrà molti anticipare i festeggiamenti). Le temperature in rialzo già a gennaio hanno spinto anche i più pigri a uscire di casa a passeggiare e a godersi il bel tempo. Anche per questo fine settimana in Trentino ci sono diverse occasioni da non perdere. Ecco qualche consiglio. 

Esperienze

Escursioni e sport

Per gli amanti degli sport invernali in Trentino proponiamo ancora le piste da sogno da scoprire e affrontare. Anche camminare immersi nella natura ovattata dai colori invernali potrebbe essere un buon modo per rilassarsi questo fine settimana. Ovviamente, dove la condizione lo richiede, è importante indossare le ciaspole. Negli ultimi anni sono sempre di più le persone che scelgono di vivere questo tipo di esperienza, le ciaspole permettono una facile accessibilità a sentieri altrimenti difficilmente percorribili d'inverno. Chiaramente bisogna tenere conto delle regole di buon senso valide per ogni escursione: valutare attentamente il percorso, il meteo, le proprie capacità fisiche e le condizioni del sentiero. Detto ciò, è ora di infilarsi le 'craspe', come si dice in Trentino, e partire. Dove andare? Recentemente sono stati indicati sei tracciati ideali. 

Continua a leggere qui

Trekking urbano

Quella del trekking urbano è sempre una buona idea per chi ha voglia di uscire di casa ma preferisce stare in città. Forse non tutti sanno che Trento è l'unico comune della Valle dell'Adige il cui territorio comprende entrambi i versanti della valle. Due rilievi montuosi, sulla sinistra e destra orografica del fiume, oltre a colline, boschi e formazioni geologiche particolari come il Doss Trento, ricadono tutte nel territorio comunale cittadino. Scaricate qui la guida in pdf e buona camminata: Urban trekking - Itinerari 2013

Mostre

Canova al Mart di Rovereto

Una grande esposizione di oltre 200 opere nelle quali si può ritrovare l'eredità dell'opera del grande scultore italiano. Un viaggio immaginato dal presidente del museo Vittorio Sgarbi "tra innocenza e peccato", come spiega il titolo della mostra, dal '700 fino alle esperienze contemporanee, anche al di fuori della scultura. Accanto alle opere del maestro di Possagno ci saranno capolavori di Robert Mapplethorpe, Helmut Newton, Irving Penn, Edward Weston, Joel-Peter Witkin.

Ultime settimane per gli animali di Rigoni Stern

Le opere esposte sono circa una settantina tra sculture, fotografie e dipinti, compresa la grande sagoma lignea di un cervo rosso, alta circa 4 metri, installata nel giardino del museo, che ha già attirato la curiosità dei trentini. A ogni autore, molti dei quali furono grandi amici dello scrittore, corrisponde un’area intitolata a uno o più degli animali narrati da Rigoni Stern.  

Pubblicare un evento su TrentoToday è facilissimo

Cultura gratis in Trentino: dove e quando

Domenica 6 febbraio 2022 apertura ad ingresso gratuito nei musei e nei castelli provinciali. A Trento aderiscono all'iniziativa Muse, Buonconsiglio, Palazzo delle Albere e Galleria Civica. L’iniziativa riprende dopo lo stop dettato dall’emergenza sanitaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Trento e in provincia durante il weekend dal 4 al 6 febbraio

TrentoToday è in caricamento