menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Weekend: feste, film, musica e musei ad ingresso gratuito

Ecco qualche idea per il weekend del 3/5 maggio 2019 in Trentino

Weekend di feste, musica e cultura in Trentino. Mentre nel capoluogo il Trento Film Festival arriverà alla conclusione nel weekend del 3/5 maggio, con la proiezione di tutti i film premiati e gli incontri di chiusura, nei paesi le cucine fremono per un altro finesettimana di feste: ad Aldeno si terrà la quinta edizione di De vòlt ed cort, la sagra dei portoni e dei cortili, animati dalle associazioni con musica, enogastronomia e tante attività. 

Ina Val di Cembra la location della festa, itinerante, saranno i bàiti, che ospiteranno escursionisti e buongustai per la tradizionale iniziativa organizzata da Cembrani Doc. Festa itinerante anche a Vigolana camina e magna, dove i partecipanti saranno chiamati a guadagnarsi la giusta ricompensa, gastronomica, nei vari punti allestiti lungo il percorso. Tradizionale maccheronata, dal sapore ancora carnevalesco, a Vanza nell'Altipiano di Folgaria. In città, a Palazzo Roccabruna, saranno 30 aziende vitivinicole di montagna trentine ed altoatesine a presentare i loro prodotti: più di 100 vini "resistenti". 

Non mancherà la musica che, oltre alle feste citate sopra, sarà protagonista anche nei locali di Trento e dintorni: al Bar Funivia si inaugura il palco esterno con il live dei Teddy Pilchards, devoti al rock britannico; sonorità sperimentali e telluriche per i Supercanifradici, protagonisti al circolo The Middle di Mezzolombardo; alllo Smart Lab di Rovereto i Darvaza, formazione tra new-wake e post-punk, presenteranno il loro nuovo album. Nuovo lavoro discografico anche per gli Incomodo, trio di rock alternativo che si divide tra Trento e Lecce: presentazione e concerto alla Bookique. 

Sarà anche un weekend di proposte culturali: il programma, naturalmente oltre al Film Festival in corso a Trento, prevede visite guidate ed escursioni, mostre tra arte e storia, e come ogni prima domenica del mese l'ingresso gratuito in tutti i musei, castelli e siti archeologici provinciali. Al Muse sono previste tante attività per i più piccoli in occasione della Festa della Mamma

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento