rotate-mobile
Weekend

Cosa fare (anche gratis) a Trento dal 24 al 26 maggio: tutti gli eventi

Serate con dj, cene a tema, teatro e diverse mostre dove poter portare tutta la famiglia

Cosa fare (anche gratis) a Trento dal 24 al 26 maggio?

Festival e convegni 

Al via per il 19° anno il Festival dell’Economia di Trento nell’impegno volto ad analizzare le sfide dettate da uno scenario mondiale caratterizzato da elevata complessità. Dal 23 al 26 maggio lo farà con un "quo vadis" che sarà dunque il filo conduttore di 280 eventi in quattro giorni, attraverso il prezioso contributo delle menti più brillanti della scienza, esperti delle discipline più diverse. 

Centinaia di esemplari delle più affascinanti orchidee tropicali, tra specie botaniche e ibridi coltivati. Un susseguirsi di colori, sfumature, fogge e profumi che, nel percorso della serra tropicale del Muse, si proporranno a visitatrici e visitatori sabato 25 e domenica 26 maggio 2024, costituendo un’esperienza unica: l'esposizione internazionale di orchidee tropicali

Mostre

Prosegue la mostra “Quanto – La rivoluzione in un salto”, la mostra al Muse di Trento dedicata alla meccanica quantistica e al suo impatto rivoluzionario. Organizzata dallo stesso museo delle scienze e dall’ Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn), l’ esibizione sarà visitabile al pubblico dal 7 dicembre 2023 fino al 15 giugno 2024 ed è suddivisa in un percorso di cinque tappe, dal mondo macroscopico al cosmo e le manifestazioni della meccanica quantistica. 

Prosegue la mostra d’arte contemporanea Orantis Imago con le opere del Novecento nelle collezioni del museo diocesano tridentino. La collezione d’arte contemporanea del museo comprende oltre duemilaottocento opere tra dipinti, sculture, disegni, stampe ed ex libris, realizzate principalmente da artisti trentini nel periodo compreso tra l’inizio dell’Ottocento e i giorni nostri. Il nucleo più cospicuo della raccolta si deve alla passione e all’impegno profusi da monsignor Giovanni Battista Fedrizzi, direttore del museo negli anni Quaranta e Cinquanta del Novecento.

"Dalla terra il futuro. Viaggio nei 150 anni della Fondazione Edmund Mach" è il titolo della mostra allo Spazio archeologico sotterraneo del Sas, in piazza Cesare Battisti, a Trento, che ha preso il via lo scorso gennaio e prosegue fino al prossimo settembre. L'iniziativa si inserisce nell'ambito del percorso di eventi dedicati alle celebrazioni per i 150 anni della Fondazione organizzato dal Comitato presieduto dal professor Attilio Scienza, che culminerà il 28 settembre con la cerimonia conclusiva.

Sport e attività all'aperto 

Otto prove in programma, tutte sul territorio della provincia di Trento, con inizio domenica 19 maggio in Val Rendena e chiusura il 29 settembre in Val di Sole. Dopo le positive esperienze degli anni passati, torna anche nel 2024 Trentino Mtb Kids, circuito di gare di mountain bike riservato agli atleti della categoria Giovanissimi (7-12 anni) tesserati con società affiliate al Comitato di Trento della Federciclismo.

Arriva anche la Marcialonga Cycling Craft per l’amato contest sulle due ruote, il più recente fra i grandi eventi targati Marcialonga. Il prossimo 26 maggio farà il suo debutto all’interno della manifestazione ciclistica uno spettacolare arrivo in salita: i concorrenti impegnati nel tracciato granfondo, dopo l’ascesa dei passi dolomitici Costalunga, Pampeago, San Pellegrino e Valles, dovranno tenere qualche energia di scorta per poter affrontare l’ultima asperità di giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare (anche gratis) a Trento dal 24 al 26 maggio: tutti gli eventi

TrentoToday è in caricamento