San Martino al Castello di Avio

Vino e castagne per festeggiare San Martino in una cornice davvero speciale: il Castello di Sabbionara d'Avio, proprietà del FAI, apre le porte domenica 10 novembre con una giornata di visite guidate, e di festa.

Secondo il racconto di Sulpicio Severo, Martino di Tours, poi divenuto San Martino, nel vedere un mendicante seminudo soffrire il freddo durante un acquazzone, gli donò metà del suo mantello; dopo aver regalato l'altra metà del mantello ad un altro mendicante, il cielo si schiarì e la temperatura si fece più mite, come se all'improvviso fosse tornata l'estate.
Il FAI - Castello di Avio sarà regolarmente aperto al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 17.00 con orario continuato e ultimo ingresso ore 16.30.
Dalle 14.00 alle 17.00 saranno proposte visite guidate ad orario fisso, alla scoperta delle bellezze di questa imponente fortificazione medioevale. 
Al termine delle visite saranno offerte ai visitatori castagne, thè caldo e Vin Brulè.
Ultima visita guidata in partenza alle 16.30. 

E per abbinare la visita al castello con una manifestazione che celebra il nostro territorio: lo stesso giorno nel paese di Avio andrà in scena l'evento Agrifest

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento

I più visti

  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Il "popolo delle rocce" negli incontri online del Muse

    • solo oggi
    • Gratis
    • 3 marzo 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento