A Palazzo Roccabruna il vino incontra il formaggio di malga

I Vignaioli del Trentino incontrano le malghe: questo il connubio che ha dato vita alla seconda edizione di Siamo Vignaioli, una serata di approfondimento, laboratori e, naturalmente, degustazioni organizzata presso l'Enoteca provinciale del Trentino di Palazzo Roccabruna a Trento.

L'appuntamento è per sabato 9 novembre: si comincia alle 17.30 con la proiezione di "Latte Nostro", un documentario che racconta l’esperienza dei caseifici turnari, una delle più antiche forme di cooperazione agro-alimentare in Italia, mettendo in primo piano animali, allevatori, pastori e casari che contribuiscono alla realizzazione di straordinari formaggi a latte crudo.
Sarà presente Daniele Caserotti, casaro del Caseificio turnario di Pejo , premiato a Cheese, manifestazione di Slow Food Italia con il «premio internazionale di resistenza casearia», oltre al regista Michele Trentini.

Salle 20.00 in poi apre il Laboratorio del Gusto con 5 formaggi di malghe trentine, stagionati da 2 a 5 anni, e 5 vini santi invecchiati da 13 a 24 anni. La degustazione sarà guidata da una maestra assaggiatrice ONAF (Organizazione Nazionale Assaggiatori Formaggio). Costo: 25 euro, fino ad esaurimento posti.

Ospiti d'onore della rassegna: 16 vignaioli del Collio italiano e sloveno

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Trekking alla scoperta di Trento

    • Gratis
    • dal 8 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento