Upload porta in Primiero Gli Sportivi

Upload, Mercurio Soc.Coop. & Sanbaradio Trento, in collaborazione con Aguaz e il SotAlaZopa Festival, portano in Primiero“Gli Sportivi”.

Gli Sportivi sono un duo di Venezia. Sono solo due, uno alla chitarra e uno alla batteria, ma a chi li ascolta senza vederli, sembra di percepire una dozzina di musicisti sul palco. Suonano Fuzz 'n Roll con Doomsday fuzz e batterie apocalittiche. Hanno uno strumento speciale, che hanno chiamato “il bastone della morte”, costruito da Lorenzo (chitarra) e composto soltanto da una corda che produce il suono di una motosega che sembra tagliare il palco. Il gruppo prova quasi ossessivamente ogni giorno.

Come di consueto anche per questa data di UploadOnTour suoneranno tre band iscritte all’edizione 2017 di UploadSounds, una per ognuna delle tre province dell’Euregio.


Le 3 Upload bands sono:


Joy Holler (Trentino)
Til Tanga - Music (South Tirol)
LoveLoveLove (Tirol)
.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Transiti, al Sanbapolis grande musica

    • dal 11 ottobre 2019 al 25 marzo 2020
    • Teatro Sanbapolis
  • James Morrison dal vivo: il super concerto gratuito arriva sulle Dolomiti

    • Gratis
    • 15 marzo 2020
    • Kronplatz-Plan de Corones di Brunico, Bolzano
  • La stagione dei concerti al Bar Chistè

    • Gratis
    • dal 17 gennaio al 15 maggio 2020
    • Nuovo Bar Chistè

I più visti

  • Tutti i carnevali nei sobborghi di Trento

    • Gratis
    • dal 8 febbraio al 1 marzo 2020
    • Circoscrizioni
  • Carnevale ad Arco, arriva 'Frittellaland': maxi distribuzione di frittelle di mele gratis per tutti

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 15 al 23 febbraio 2020
  • Tutte le feste di carnevale della Vallagarina

    • Gratis
    • dal 15 al 25 febbraio 2020
    • Paesi della Vallagarina
  • Il Mondo di Leonardo, mostra a Palazzo delle Albere

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 22 novembre 2019 al 23 febbraio 2020
    • Palazzo delle Albere
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento