Eventi Centro storico / Via del Brennero

Un ponte per... unire i residenti di via Brennero

Ieri la seconda edizione della manifestazione organizzata dalla circoscrizione centro storico e dalla coop sociale Arianna. Strada chiusa dalla rotatoria per i caduti di Nassirya fino al Bren Center

Ieri la seconda edizione della manifestazione organizzata dalla circoscrizione centro storico e dalla coop sociale Arianna. Strada chiusa dalla rotatoria per i caduti di Nassirya fino al Bren Center. L'iniziativa è organizzata anche grazie alla partecipazione delle persone del quartiere, come i residenti al Magnete - che hanno preparato il pranzo in strada - ma anche dai volontari della cooperativa Arianna, che si sono occupati dei giochi per i bambini, dei laboratori creativi e degli scacchi giganti, solo per citare alcuni esempi.

"Riuniamo le persone che vivono in tre zone diverse, ma collegate da un'unica strada", spiega il presidente della circoscrizione Melchiore Redolfi . Che continua: "Ci vivono circa 5mila e 800 persone, in un contesto urbanistico creato da scelte sbagliate. Chiediamo da molto tempo di intervenire per restringere la carreggiata, aumentare i passaggi pedonali e rendere più sicura la via". L'assessore Marchesi, presente, ha dato ampie rassicurazioni, spiegando che il Comune sta lavorando per spostare il traffico sulla tangenziale per alleggerire via Brennero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ponte per... unire i residenti di via Brennero
TrentoToday è in caricamento