Uccidi Garibaldi, a riva uno spettacolo di Teatro e Musica

UCCIDI GARIBALDI
spettacolo di Teatro e Musica

di e con Enrico Tavernini e Carlo Cenini
Produzione Compagnia delle Nuvole
ph. Luca Brigin

Bezzecca, 1866. Sulle montagne trentine infuria la terza guerra d’indipendenza. Tra le file austriache, un soldato di lingua italiana ma arruolato nell’Impero legge una lettera della moglie. Oltre alle parole d’amore, una preghiera: “Amore mio, uccidi Garibaldi”, non per odio, ma perché la morte di quel demone in camicia rossa permetterà finalmente al soldato di tornare a casa. Comincia così Uccidi Garibaldi, dramma di Enrico Tavernini e Carlo Cenini liberamente ispirato all’omonimo libro di Isabella Bossi Fedrigotti. Rifiutando la retorica del sangue versato per la patria e della guerra nel nome della libertà, Uccidi Garibaldi offre allo spettatore un ritratto inedito dell’Eroe dei due Mondi: liberato dalla pesantezza monumentale, Garibaldi viene trasfigurato in un essere onirico che visita le notti tormentate del soldato eseguendo musiche di Verdi, Schubert, Schumann, intrattenendo col sognatore un dialogo surreale, comico e insieme toccante. In una scenografia minimale che è come lo specchio della psiche del soldato protagonista, la vicenda si dipana così tra musica e racconto, sogno e realtà: oltre che col Garibaldi sognato, il soldato dovrà infatti vedersela con garibaldini in carne ed ossa, che si riveleranno molto diversi dai mostri crudeli che si era immaginato. Uccidi Garibaldi trasporta lo spettatore in una storia caleidoscopica in cui si farà i conti con tutto l’orrore della guerra, della morte e del sangue, ma nella quale si troveranno anche la bellezza e l’incanto della musica, dell’amicizia, dell’amore, e perché no, anche della follia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Grande Prosa, la nuova stagione teatrale del S.Chiara

    • dal 5 novembre 2020 al 28 marzo 2021
    • Teatro Sociale

I più visti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Trekking alla scoperta di Trento

    • Gratis
    • dal 8 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento