Eventi Centro storico / Piazza Duomo

Trento città della pace, in piazza con il ricordo di Anna Cretti

Quest'anno il lancio dei palloncini al cielo è stato preceduto da un minuto di silenzio in ricordo di Anna Cretti, la 13enne morta tragicamente assieme al padre in un incidente stradale la notte tra venerdì e sabato scorsi

Piazza Duomo e il centro storico hanno ospitato questa mattina, dalle 9.45 alle 11.30, la nona edizione della manifestazione "Trento città della Pace", con sfilata aperta in via Belenzani da una classe di studenti sbandieratori. Quest'anno il lancio dei palloncini al cielo è stato preceduto da un minuto di silenzio in ricordo di Anna Cretti, la 13enne morta tragicamente assieme al padre in un incidente stradale la notte tra venerdì e sabato scorsi. I primi palloncini ad essere lasciati volare verso l'alto sono stati quelli rossi, il colore che Anna preferiva.

La manifestazione è promossa dal Tavolo Tuttopace, in collaborazione con il Comune di Trento e con il settore Pace e Solidarietà del Dipartimento Istruzione. Il Tavolo Tuttopace è composto da un gruppo di insegnanti, appartenenti ai diversi ordini e gradi di istruzione (dalla scuola dell'infanzia alla secondaria superiore), da tempo impegnati a vari livelli in iniziative di educazione alla pace.
 
Nato ufficialmente nell'anno scolastico 2004/2005, il Tavolo mette in rete attualmente scuole di tutti gli Istituti Comprensivi di Trento, Aldeno-Mattarello, Vigolo Vattaro, Pergine, Lavis, Molveno, Andalo, Val di Ledro, Val di Cembra, Val di sole,Vicenza, coinvolgendo bambini, ragazzi, studenti, insegnanti, dirigenti scolastici, associazioni, famiglie, istituzioni territoriali.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento città della pace, in piazza con il ricordo di Anna Cretti

TrentoToday è in caricamento