Tim Hecker per Musica Macchina e Distretto38

Artista che ama porre in relazione dialettica passato e presente, proiettandosi così verso il futuro, il canadese Tim Hecker si è cimentato di recente con le partiture polifoniche del compositore franco fiammingo di epoca rinascimentale Josquin des Prez (definito da Lutero “il padrone delle note”), affidandone l'esecuzione all'Icelandic Choir Ensemble diretto da Jóhann Jóhannsson e manipolandone le registrazioni al computer con l'impiego del raffinatissimo software Melodyne. Il risultato – che ondeggia con elegante disinvoltura fra ambient music, minimalismo e musique concrète – è condensato nell'album edito in aprile dalla prestigiosa eti-chetta discografica londinese 4AD e intitolato – come il penultimo e struggente film di John Cassavetes – Love Streams: opera che da allora Hecker sta portando con successo in giro per il mondo dal vivo.

In collaborazione con Distretto 38

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Musica classica e rock: concorso per band

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 11 aprile 2021
    • Fondazione Caritro

I più visti

  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Le mostre del Mart a Trento: Salvotti alla Civica, Moggioli alle Albere

    • dal 3 febbraio al 4 aprile 2021
    • Palazzo delle Albere
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento