Testimonianza, verità o politica: una mostra sulla ex Jugoslavia

Arriva in Italia l'esposizione che si propone di riflettere pubblicamente sulla dissoluzione jugoslava ponendo al centro le testimonianze di chi ha vissuto il conflitto da combattente o invece opponendo resistenza. Organizza il Centre for Cultural Decontamination di Belgrado in collaborazione con OBCT/CCI, Boccanera Gallery e Museo di Arte Contemporanea di Belgrado.

Inaugurazione:
venerdì 17 novembre dalle ore 18:00 alle ore 21:00

Artisti partecipanti:
Ana Bunjak, Andrea Palasti + Sanja Anđelković + Boris, Jelena Marković, Kristina Marić, Lala Raščić, Mersid Ramičević, Nikola Radić Lucati, Iula Marzulli + Marianna Fumai, Ryo Ikeshiro + Aron Rossman-Kiss, Daniel Djamo, Dorone Paris, Filip Jovanovski, Vlada Miladinovic

ORARI:
La mostra è visitabile dal 17 novembre all’8 dicembre 2017
da martedì a sabato: dalle 13 alle 19
In altri orari su appuntamento, chiamando i numeri:
+39 0461 984206 / +39 340 5747013

Visite guidate gratuite su prenotazione:
lunedì 27/11, venerdì 1/12, lunedì 4/12
Per orari e prenotazioni: eventi@balcanicaucaso.org
A cura di Marco Abram, storico e ricercatore di OBCT/CCI

L'esposizione è curata da Noa Treister, Dr. Zoran Erić e Giorgia Lucchi Boccanera nell’ambito del progetto TESTIMONIANZA-VERITÀ O POLITICA: Il concetto di testimonianza nella commemorazione delle guerre jugoslave, condotto dal Centro di decontaminazione culturale di Belgrado in collaborazione con molte realtà culturali di cinque paesi europei e co-finanziato dal Programma Europa per i Cittadini 2014-2020.
___________________________________________________________________

Sono passati 25 anni dall'inizio delle guerre jugoslave: guerre che hanno infranto la speranza di pace duratura in Europa che le strutture costruite dopo la Seconda guerra mondiale avrebbero dovuto garantire. Nel processo di costruzione del nazionalismo, durante e dopo i conflitti, gli establishment di ciascun paese della secessione e successione jugoslava hanno usato le testimonianze – nei media, nei testi scolastici o nelle mostre – per giustificare la propria posizione nazionale, etnica o religiosa, mettendo a tacere ogni voce alternativa tramite diretta repressione politica e sistematica cancellazione del quadro di riferimento che collega queste testimonianze alla realtà che pretendono di rappresentare.

Un bando internazionale ha selezionato tredici artisti e formazioni artistiche. I loro approcci al processo di produzione artistica vanno dalla ricerca d'archivio all'antropologia audio-visiva partecipativa, passando per il ripensamento statistico e tecnologico. I lavori audio esposti spaziano tra vari formati, dalla composizione e performance musicale alle installazioni audio. Inoltre, l'esposizione presenterà un portale fra archivio di testimonianze e social network, che permetterà ai visitatori di ascoltare e cercare le interviste (in serbo-croato-bosniaco, italiano e inglese) e inserire le proprie narrazioni. L'esposizione aprirà quindi un canale attraverso il quale queste testimonianze potranno essere ascoltate e contestualizzate.

Info: https://www.arteboccanera.com/exhibitions.php?act=view&lng=it&id=274

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Le mostre del Mart a Trento: Salvotti alla Civica, Moggioli alle Albere

    • dal 3 febbraio al 4 aprile 2021
    • Palazzo delle Albere
  • Il Castello del Buonconsiglio riapre con una nuova mostra

    • dal 19 gennaio al 5 aprile 2021
    • Castello del Buonconsiglio

I più visti

  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Il "popolo delle rocce" negli incontri online del Muse

    • solo oggi
    • Gratis
    • 3 marzo 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento