Hiroshima: lo spettacolo alle Gallerie di Piedicastello a 70 anni dalla bomba

Giovedì sera a Le Gallerie di Piedicastello
LESSICO DI HIROSHIMA

A settant’anni dai bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki, la voce di Paolo Miorandi e le musiche di Roberto Conz e Marco Dalpane riportano alla luce uno degli orrori della seconda guerra mondiale. L’appuntamento è giovedì 6 agosto alle 21.00 a Trento a Le Gallerie di Piedicastello. Ingresso libero.

Le bombe atomiche che il 6 e il 9 agosto del 1945 rasero al suolo le città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki lasciarono i sopravvissuti senza parole, ammutoliti di fronte a un potere distruttivo neppure immaginabile prima di allora e, a settant'anni di distanza, continuano a rendere manifesta, anche ai nostri occhi, la perversa capacità umana di perseguire il male.
Lessico di Hiroshima (Trento, Il Margine, 2015) compone un’accorata cronaca di quanto accadde in quei giorni attraverso un magro e drammatico vocabolario, una manciata di parole ritrovate nella vuota distesa di cenere che, dopo l’esplosione, prese il posto delle città.
Il racconto di Paolo Miorandi si intreccia con la musica composta da Roberto Conz e interpretata al pianoforte da Marco Dalpane, e disegna un paesaggio sonoro frammentato da cui, di tanto in tanto, emergono gli antichi echi di un canto o di una danza.
Lo spettacolo è un invito ad affacciarsi sull'orrore della guerra, ma allo stesso tempo celebra la sopravvivenza di quei gesti che permettono all'uomo, pur in condizioni estreme, di ritrovare frammenti di bellezza.
 
per voce recitante e pianoforte 
di Paolo Miorandi e Roberto Conz 
testo e voce recitante: Paolo Miorandi 
pianoforte: Marco Dalpane
musiche: Roberto Conz 
promozione: Remo Forchini
 
Informazioni:
Fondazione Museo storico del Trentino
Tel. 0461 230482  -  info@museostorico.it   –   www.museostorico.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Errore!
    Errore!

    L'evento è GIOVEDI' 6 AGOSTO, non il 9 come erroneamente riportato

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Trekking alla scoperta di Trento

    • Gratis
    • dal 8 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento