Il Teatro Sociale in due secoli di storia

La mostra, organizzata dal Comune di Trento, indaga la storia del teatro cittadino anche attraverso l’esposizione delle riproduzioni dei manifesti degli spettacoli andati in scena tra il XIX ed il XX secolo (catalogati e digitalizzati dalla Biblioteca Comunale). Essi mostrano la grande varietà che caratterizzò il teatro fin dalla sua apertura. Completano l’allestimento alcuni costumi di scena e i bozzetti preparatori per il soffitto del teatro, realizzati nel 1920 da Alcide Davide Campestrini.

Visite guidate gratuite la domenica mattina e da lunedì 20 a venerdì 24 gennaio (su prenotazione).

Inaugurazione: venerdì 17 gennaio ore 17.00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • L'estate nei castelli trentini

    • dal 2 giugno al 30 settembre 2020
    • vedi info
  • Uffizi in Passeier, una nuova mostra alle Gallerie

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 1 novembre 2020
    • Le Gallerie Piedicastello
  • Rembrandt a Castel Caldes

    • dal 30 luglio al 1 novembre 2020
    • Castel Caldes

I più visti

  • L'estate nei castelli trentini

    • dal 2 giugno al 30 settembre 2020
    • vedi info
  • Guida alle birre d'Italia in Trentino

    • dal 25 agosto al 3 novembre 2020
    • vedi programma
  • Uffizi in Passeier, una nuova mostra alle Gallerie

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 1 novembre 2020
    • Le Gallerie Piedicastello
  • Il suono del mattino alla Badia di San Lorenzo

    • dal 26 giugno al 30 settembre 2020
    • Badia San Lorenzo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrentoToday è in caricamento