Un'estate di teatro e danza sul palco di piazza Battisti

Il grande Paolo Rossi, uno dei protagonisti dell'estate in piazza Battisti

Teatro Capovolto – La città in scena, è questo il nome della rassegna che per tutto il periodo estivo ospiterà eventi di prosa e danza (ma non solo, anche musica) sul palco del Teatro Sociale, rivolto verso la cornice di Piazza Cesare Battisti. Una veste insolita per il principale teatro della città, nel pieno rispetto delle norme anti Covid ma di grande fascino. Un’offerta di spettacolo che il Centro ha portato avanti in sinergia con le istituzioni culturali territoriali, e con una particolare attenzione verso il mondo artistico professionistico del territorio, ampiamente coinvolto nella programmazione che caratterizzerà i mesi di luglio e agosto.

Estate a Trento: tutti gli eventi

Per quanto riguarda la prosa si comincia il 1° luglio con Pane o libertà. Su la Testa, il nuovo spettacolo teatral- musicale ideato e interpretato da Paolo Rossi, prodotto dal Teatro Stabile di Bolzano, che inaugura una programmazione di prosa molto ricca e articolata sui due mesi estivi. Un testo dirompente, che unisce stand up a commedia dell’arte e commedia greca, e che vedrà il noto attore accompagnato da tre grandi musicisti come Emanuele Dell’Aquila, Alex Orciari e Stefano Bembi. Ci sarà spazio per un classico della letteratura come Il Deserto dei Tartari di Dino Buzzati (adattato al teatro da Maura Pettorruso e prodotto da Trento Spettacoli), per le divertenti riflessioni di Mirko Corradini con Voglio essere incinto, passando infine a Mio fratello rincorre i dinosauri, spettacolo tratto dall’omonimo romanzo di Giacomo Mazzariol e portato in scena dalla Compagnia Arditodesìo, con la regia di Andrea Brunello. Il mese di agosto si aprirà invece con Left (L)over, una riflessione sulla fine di un Amore proposta da Evoé!Teatro (con Emilia Piz), che lascerà successivamente spazio a Montagne Migranti (unplugged), uno spettacolo di musica e parola sul tema della canzone di montagna, (prodotto nel 2008 con il Film Festival di Trento), riproposto da Miscele d’Aria Factory. Il compito di chiudere spetterà alla compagnia EmitFlesti, impegnata con Delirio a due, reading teatrale con Annalisa Morsella e Alessio Dalla Costa.

Per quanto riguarda le arti coreutiche sono quattro gli appuntamenti, tutti domenicali, che hanno visto il coinvolgimento di grandi realtà artistiche territoriali e nazionali. Basti pensare alla prima data, che avrà per protagonista la Compagnia Abbondanza/Bertoni, che riporterà in scena una produzione evergreen come Romanzo d’Infanzia, spettacolo di particolare intensità e poesia, pluripremiato e acclamato sia in Italia che all’estero da vent’anni (oltre 600 repliche), coreografato e interpretato da Michele Abbondanza e Antonella Bertoni, con la regia e drammaturgia di Letizia Quintavalla e Bruno Stori. È fortemente legata al territorio anche la seconda proposta, che vedrà in scena la MM Contemporary Dance Company di Michele Merola, - compagnia associata del Circuito InDanza del Trentino-Alto Adige per il triennio 2018-2020 – con tre coreografie di grande successo: Duetto inoffensivo, estratti di Gershwin Suite e La metà dell’ombra. Di grande impatto anche la terza proposta, R.OSA. Esercizi per nuovi virtuosismi, spettacolo di Silvia Gribaudi con Claudia Marsicano (Premio Ubu 2017) - già ospitato a Trento nel corso di Y generation Festival, e all’interno del Circuito regionale -, che porta in scena con ironia l’espressione del corpo. Quarto e ultimo appuntamento con il teatro-danza della compagnia Aria Teatro ed il loro Ogni istante dei nostri incontri, spettacolo di immagine e movimento, ispirato ad un racconto di Fenoglio.

Ecco il calendario di appuntamenti

Mercoledì 1 luglio 2020 – “Pane o libertà. Su la testa” di e con Paolo Rossi (produzione Teatro Stabile di Bolzano)

Mercoledì 8 luglio 2020 – “Il Deserto dei Tartari” – Trento Spettacoli

Domenica 19 luglio 2020 – Compagnia Abbondanza/Bertoni “Romanzo d’Infanzia”

Mercoledì 22 luglio 2020 – “Voglio essere incinto” di e con Mirko Corradini

Mercoledì 29 luglio 2020 – “Mio fratello rincorre i dinosauri” – Compagnia Arditodesìo

Domenica 2 agosto 2020 – MM Contemporary Dance Company “Duetto inoffensivo”, estratti di “Gershwin Suite”, “La metà dell’ombra”

Venerdì 7 agosto 2020 – “Left (L)over” – Evoé!Teatro

Giovedì 13 agosto 2020 – “Montagne Migranti (unplugged)” – con Miscele d’Aria Factory

Venerdì 14 agosto 2020 – “Delirio a due”, Compagnia EmitFlesti

Domenica 16 agosto 2020 – Silvia Gribaudi “R.OSA. Esercizi per nuovi virtuosismi”, con Claudia Marsicano

Domenica 23 agosto 2020 – “Ogni istante dei nostri incontri”, Aria Teatro

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • L'estate nei castelli trentini

    • dal 2 giugno al 30 settembre 2020
    • vedi info
  • Guida alle birre d'Italia in Trentino

    • dal 25 agosto al 3 novembre 2020
    • vedi programma
  • Uffizi in Passeier, una nuova mostra alle Gallerie

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 1 novembre 2020
    • Le Gallerie Piedicastello
  • Il suono del mattino alla Badia di San Lorenzo

    • dal 26 giugno al 30 settembre 2020
    • Badia San Lorenzo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrentoToday è in caricamento