Subsonica: cancellata la data di Castellano, ecco come avere il rimborso

Cancellata con scarso preavviso l'unica data trentina del tour che celebra i 20 anni di Microchip emozionale

Rimarranno a bocca asciutta i tanti fan dei Subsonica che avevano già acquistato il biglietto per l'unica data in regione della storica band elettronica torinese. Il concerto previsto per venerdì 2 agosto è stato annullato, lasciando di stucco anche gli organizzatori della festa, che si dissociano con un comunicato ufficiale: "Tale decisione, presa a soli 10 giorni dalla data del concerto ed in piena campagna pubblicitaria  dell’evento, è frutto di un’unilaterale scelta  e non è stata concordata con l’associazione Castlefolk, che accoglie  con molto stupore la decisione e senza essere stati informati, fino alla data di annullamento del concerto, dei problemi tecnici citati nel comunicato".

La motivazione sembra essere misteriosa, ma circolano voci sul fatto che la location fosse troppo piccola per le esigenze di "spettacolarità" del tour che celebra i 20 anni di "Microchip emozionale" e che sta animando location suggestive, ma forse più grandi, di tutta Italia come il teatro greco di Taormina. La Stiff Sound, organizzatrice dell'evento in Trentino, riferisce che la decisione non è in alcun modo attribuibile al gruppo. Si tatta peraltro del secondo concerto annullato per la manifestazione dopo il forfait di Cristiano De Andrè, figlio del grande cantautore genovese.

Come detto ai fan non resta che chiedere il rimborso: chi avesse acquistato il biglietto presso uno degli sportelli delle Casse Rurali Trentine potrà rivolgersi alla cassa dell’Auditorium Santa Chiara di Trento Attenzione però: la cassa dell'Auditorium sarà aperta in via eccezionale solo il giorno 2 agosto dalle 10.00 alle ore 13.00, esclusivamente per il solo rimborso dei biglietti. Dopodichè la biglietteria riaprirà il 2 settembre nei consueti orari dal martedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 19.00. 

Chi ha acquistato i biglietti presso una delle prevendite TicketOne può chiedere il rimborso nel punto vendita relativo. Si ricorda che il rimborso può essere richiesto fino al 12 ottobre. Non si tratta, tra l'altro, dell'unica data annullata del tour estivo 2019 dei Subsonica. Anche le date dell'8 e 9 agosto a Terracina sono state annullate con scars preavviso per "insostenibilità di alcuni costi". Altra curiosità: in Trentino ci fu, nel 2015, un altro annuncio che vedeva i Subsonica protagonisti in provincia, a Rovereto per il "We Are Next Festival" poi annullato. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento