rotate-mobile
Eventi Piazza Podesta'

Strongman Run 2015 tra fieno, fango, scivoli e...piscina

Dopo il percorso sono stati svelati anche gli ostacoli dell'edizione 2015 della corsa più folle di tutti i tempi, in programma, come da tradizione, a Rovereto

Esattamente  9,7 km ripetuti 2 volte, con 14 ostacoli da superare, uno in più rispetto all’edizione precedente, 15 container, 200 balle di fieno, 9.000 copertoni, 500 metri di corde elastiche, 3 reti grandi da carico ed un mega-scivolo, montagne di sabbia, una vasca di schiuma, una salita piena di tornanti, fango, acqua nonchè una piscina olimpica di 50 metri. E' l'elenco completo di ciò che dovranno superare gli Strongman (e women) che parteciperanno alla corsa più folle di tutti i tempi, ormai da anni appuntamento fisso per gli appassionati, a Rovereto.

La Strongman Run 2015 è stata presentata ufficialmente alla stampa oggi, giovedì 3 settembre, e si terrà il 19 settembre. La gara partirà alle 14. Previste circa 3 ore mezza di corsa sino all’arrivo al traguardo.  Il ritiro dei pettorali potrà essere effettuato al Villaggio StrongmanRun situato in p.zza Achille Leoni, nei pressi dell’area di partenza: venerdì 18 dalle ore 14 sino alle 22 al Villaggio e sabato 19 dalle ore 9 alle 12.

Non mancherà lo StrongParty aperto a tutti dal venerdì a partire dalle ore 19. Le iscrizioni, sia per la partecipazione individuale sia per quella a squadre, sono aperte online sul sito ufficiale www.strongmanrun.it fino alle ore 22 del 18 settembre. Il giorno dell’evento sarà possibile iscriversi in loco al Villaggio StrongmanRun  sino alle ore 12. Domenica 20 settembre, inoltre, alle ore 14, tornerà per il terzo anno consecutivo la “Quercia Baby Run”  la corsa a ostacoli riservata ai più piccoli (dagli 8 ai 17 anni), organizzata dall'Assessorato dello Sport del Comune di Rovereto, l'Agenzia dello Sport della Vallagarina e la Società Sportiva Dilettantistica U.S. Quercia Trentingrana.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strongman Run 2015 tra fieno, fango, scivoli e...piscina

TrentoToday è in caricamento