"Sogno di mezz'estate" a Livo

Sogno di mezz'estate
di Matàz Teatro / Dedalofurioso

da "Sogno di una notte di mezz'estate" di William Shakespeare
traduzione, adattamento e regia Andrea Pennacchi
assistente alla regia Davide Dolores

con Marco Artusi, Evarossella Biolo, Gianluigi Igi Meggiorin, Beatrice Niero

scenografia Woodstock Teatro

Il Sogno è considerato il primo vero capolavoro del giovane William Shakespeare, concepito nell'inverno del 1596.
Tratta di un’estate ideale, magica, in cui intrecciare miti greci, giovani innamorati, fate ed elfi del folklore letterario e rustici artigiani della campagna inglese intenti a preparare uno spettacolo amatoriale.
È, ci assicura l’autore, un sogno, ma di chi? Di Bottom/Chiappa? Di Puck? Dei giovani innamorati? Del Pubblico? Il sogno di chiunque, in una qualsiasi notte di mezz’estate, quando il mondo è più… grande.
Talmente grande da permetterci di attraversare a piedi, in mutande per citare un poeta nostrano, i miti, le favole, le storie.

Distribuzione/Organizzazione:
LUISA TREVISI - Idee che danno spettacolo (Luisa Trevisi)
347/8217393 - trevisi.luisa@gmail.com
https://luisatrevisi.altervista.org/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Grande Prosa, la nuova stagione teatrale del S.Chiara

    • dal 5 novembre 2020 al 28 marzo 2021
    • Teatro Sociale

I più visti

  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Le mostre del Mart a Trento: Salvotti alla Civica, Moggioli alle Albere

    • dal 3 febbraio al 4 aprile 2021
    • Palazzo delle Albere
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento