Cassa Rurale della Valle dei Laghi: al via la 5a settimana della Cooperazione

Dal 14 al 18 ottobre il Teatro di Calavino ospita l'iniziativa promossa dall’istituto di credito cooperativo. Quattro incontri su temi destinati a stimolare l’interesse e la curiosità di molti con l’obiettivo di far capire che, la cultura, genera benessere

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

“La rivoluzione culturale in Valle dei Laghi. Quando la cultura genera benessere per i cittadini e opportunità di crescita per le imprese”. La Cassa Rurale della Valle dei Laghi ne è consapevole e intende renderne consapevoli i cittadini delle tante località servite nella quotidianità.

Il Teatro di Calavino è l’ambientazione scelta per tre serate (ore 20.30) su temi di sicuro interesse, destinati a stimolare la curiosità di molti. Si inizia lunedì 14 ottobre con “Qualità della vita e territorio. La cultura come motore di benessere per la Valle dei Laghi?”. Presentazione di una ricerca e lancio di un progetto caratterizzeranno l’appuntamento. La ricerca è dedicata ai fenomeni culturali della Valle dei Laghi (interverranno i professori Carlo Buzzi e Alberto Zanutto), il progetto appartiene al welfare culturale della Valle dei Laghi (professori PierLuigi Sacco e Giorgio Tavano Blessi). Moderatore: il giornalista Alberto Faustini, direttore dei quotidiani “Alto Adige” e “Trentino”.

I riflettori della serata di mercoledì 16 ottobre saranno puntati su “La cultura come fattore di produzione. Artigianato e Terziario giovanile: una strategia per affrontare la crisi”. Lavori introdotti da Sergio Remi, consulente di Trentino Sviluppo, e da Domenico Sturabotti, direttore Symbola Fondazione delle qualità italiane. Quest’ultimo su “Io sono la cultura: l’Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi”. Seguiranno i casi di impresa: Massimo Cis, Marco Bocola, Matteo Perini, Sabina Barcucci, Luca Paolazzi. Conclusioni affidate ad Antonietta Tomasulo, amministratore delegato Trentino Sviluppo. Moderatore: il giornalista Walter Nicoletti.

Il trittico sarà ultimato venerdì 18 ottobre. Si parlerà di “Comunicazione e media: la manipolazione dell’informazione”. Relatore: Paolo Attivissimo (giornalista informatico e cacciatore di bufale). Moderatore: Diego Calzà, presidente di “eTour – Atelier di partecipazione progettata dell’innovazione”. L’incontro è organizzato con la collaborazione della testata giornalistica online: www.vallelaghi.it.
Completa il calendario l’incontro di giovedì 17 ottobre (prima parte dalle ore 9 alle ore 13, seconda parte dalle 15 alle 18) alla sala “Don Negri” della filiale di Cavedine della Cassa Rurale della Valle dei Laghi su “Comunità e Community – Le risorse del territorio. Opportunità a confronto: il mondo delle imprese e i giovani locali”. Coordina Sergio Remi.

Torna su
TrentoToday è in caricamento