Festa di fine estate, ma piatti e bicchieri si portano da casa

Per facilitare il tutto viene offerta una borsa da pic-nic, ricavata da teloni pubblicitari in pvc che, lavati, sono cuciti e rifiniti da una cooperativa sociale attiva nel reinserimento lavorativo di persone detenute

Festa con stoviglie portate da casa per ridurre al massimo la produzione di rifiuti, su idea del Comune di Mezzolombardo. Per facilitare il tutto viene offerta un'apposita borsa da pic-nic, nata da teloni pubblicitari in pvc che, lavati, selezionati, tagliati sono cuciti e rifiniti con una produzione al 100% made in Italy, realizzati da una cooperativa sociale attiva nel reinserimento lavorativo di persone detenute. L'occasione è la festa di "Fine estate a Mezombart", dal 24 al 26 agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento