“A spasso con Gianni” per celebrare i 100 anni dalla nascita di Rodari

  • Dove
    vedi programma
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 15/07/2020 al 13/08/2020
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Per celebrare i 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari, l’associazione e compagnia teatrale “Il teatro delle quisquilie” ha programmato un’estate ricca di appuntamenti: spettacoli teatrali, ma anche letture animate e attività itineranti, tutto all’insegna del divertimento in completa sicurezza.

Si parte mercoledì 15 luglio e si prosegue fino a Ferragosto. Tutti gli appuntamenti rientrano nel calendario di “100 Gianni Rodari”, l’iniziativa organizzata dalle Edizioni EL/Einaudi Ragazzi per celebrare l’anniversario. Il calendario completo è disponibile su www.teatrodellequisquilie.it.

Quattro le proposte messe in tabellone: la lettura animata “Omaggio a Gianni Rodari”, lo spettacolo teatrale “Storie di Gianni” e le letture itineranti “A spasso con Gianni” e “Gianni al Parco”.

Il primo “Omaggio a Gianni Rodari” è quello di mercoledì 15 luglio a Predazzo. Nel giardino della Biblioteca comunale, Massimo Lazzeri proporrà alcuni brani tratti dai racconti “La passeggiata di un distratto”, “Storia universale”, “Il trionfo dello zero” e tanti altri. Gli omaggi successivi saranno a Cavalese (23 luglio), Tesero (30 luglio), Mori (6 agosto) e Pieve di Bono (9 agosto). Tutti gli appuntamenti sono organizzati con la collaborazione delle biblioteche comunali e con il sostegno dell’Ufficio per il sistema bibliotecario trentino.

Martedì 21 luglio, Il teatro delle quisquilie è in scena al Giardino Gianni Rodari di Lavis (località Felti) con lo spettacolo “Storie di Gianni”, tratto da “Favole al telefono” dello stesso Rodari: un attore-narratore-cantastorie racconta alcune storie tratte dal libro aiutandosi con canzoni, proiezioni e altri piccoli archibugi teatrali.

Giovedì 23 luglio, debutta a Lavarone “A spasso con Gianni”, nuovo format de Il teatro delle quisquilie a prova di Covid. La lettura animata si fa itinerante, con il pubblico diviso in quattro piccoli gruppi e altrettanti lettori a guidarlo alla scoperta dei più bei racconti di Gianni Rodari. Ad alternarsi alla lettura saranno Massimo Lazzeri, Andrea Coppi, Laura Mirone e Veronica Risatti. L’iniziativa è organizzata con la collaborazione dell’associazione Bottega Buffa CircoVacanti e con il sostegno della Fondazione Caritro. Dopo la prima a Lavarone, “A spasso con Gianni” raggiungerà Pinzolo (24 luglio), Tonadico (25 luglio), Lavis (26 luglio), Cavalese (4 agosto), Nago-Torbole (6 agosto), Vigolo Vattaro (9 agosto) e Trento.

Sono due invece le date di “Gianni al parco”: il 7 agosto a Cles e il 12 agosto a Predazzo. Simile la formula, con il pubblico diviso in quattro gruppi, ma diversa la location, che in questo caso è sempre uno spazio verde.

Il 13 agosto, infine, a Canzolino, va di nuovo in scena “Storie di Gianni”, per chiudere in bellezza un’estate tutta dedicata alla magia di Rodari. Perché, anche se è passato un secolo dalla sua nascita e decenni dalla pubblicazione dei suoi libri, le sue storie e le sue filastrocche riescono ancora a parlare alle bambine e ai bambini di oggi proprio come facevano con quelli di ieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Grande Prosa, la nuova stagione teatrale del S.Chiara

    • dal 5 novembre 2020 al 28 marzo 2021
    • Teatro Sociale

I più visti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • "Sguardi sulla montagna", la mostra alle Gallerie

    • Gratis
    • dal 2 ottobre 2020 al 7 febbraio 2021
    • Le Gallerie Piedicastello
  • Valle dei Laghi: escursioni a piedi e a cavallo

    • dal 23 gennaio al 27 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento