Newroz nel Kurdistan turco in mostra alla Bookique di Trento

<< I Curdi rappresentano quasi un terzo dell'intera popolazione ma la Costituzione della Turchia continua a non riconoscere l'esistenza di altre culture, lingue e popoli diversi dalla maggioranza turca. Per anni i festeggiamenti del Newroz sono stati repressi nel sangue e tuttora le sue celebrazioni sono fortemente osteggiate dal governo di Ankara. Il reportage copre i festeggiamenti del 21 e 22 Marzo nelle province calde della Turchia orientale, al confine con la Siria

La "questione curda" è una cosa di cui non si parla pubblicamente ma che in questi territori è sulla bocca di tutti, dalla guida turistica che con grande semplicità ti racconta di come la discriminazione culturale le renda il lavoro molto più difficile, al giovane bancario curdo a Midyat. Non così serena è l'atmosfera a Dargeçit, uno dei villaggi più poveri del Kurdistan dove l'ostilità delle persone, cui sono negati scuole, infrastrutture, lavoro, insomma il futuro, si respira palesemente. Non un solo osservatore in questo villaggio, ma una grande presenza militare, impressionante, un vero cordone di sicurezza che circonda l'intera piazza e i tetti circostanti.

E' davvero molto forte la componente politica di questo Newroz, ma altrettanto forte è l'energia vitale, la voglia di festeggiare e farsi vedere. I costumi tradizionali, coloratissimi, i volti sorridenti, non sono solo folclore, raccontano decenni di lotte e di rivendicazioni. Ma lo fanno salutando la primavera. >>

Marco Palladino porta in mostra a Trento presso gli spazi della Bookique una selezione di 9 scatti dal reportage sul Kurdistan Turco durante il Newroz. Dopo la proiezione del film, incontro e dibattito con l'autore

VIA TORRE D'AUGUSTO 29, TRENTO SABATO 21 MARZO ORE 18.00-24.00 www.bookique.net

L'evento è organizzato da KVLT, Bookique e dall'associazione Afghanistan2014 in collaborazione con: - Fondazione Sergio Poggianella - Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani - Associazione il Gioco degli Specchi

Nowruz in persiano è il Nuovo Giorno, il giorno dell'equinozio di primavera. Questa ricorrenza viene celebrata in un ambiente rinnovato e pulito (Khane Tekani), con colori e luci forti, tali da sconfiggere le tenebre (Chahârshanbe Sûrî), con il cibo quale simbolo di fortuna, salute, prosperità e purezza (Haft Sîn) e la musica a scandire il tempo prima del count down. Il 21 marzo 2015 questi elementi corrisponderanno agli spazi della Bookique, ai colori e alle luci del film "Il palloncino bianco", all'aperitivo delle 7 "S" (i 7 elementi rigenerativi) e alle sonorità di Matteo Carbonaro e ...Saeed Aman, che ci accompagneranno nel nuovo anno.

PROGRAMMA

▻ h. 18:00 - Proiezione del pluripremiato film iraniano " Il palloncino bianco" (1995) di Jafar Panahi, recente vincitore dell'orso d'oro a Berlino (italiano sottotitolato in inglese). ▻ h. 19:30 - Aperitivo persiano/afghano. Per chi vuole, a soli 5 Euro, un piatto mediorientale accompagnato da una bevanda. Contemporaneamente verranno lette delle poesie persiane. ▻ h. 21:30 - DJ Set Matteo Carbonaro. Ha lavorato come Disc Jockey presso Caramelo Indie Club ad Almeria. ▻ h. 22:30 - Dj Set Saeed Aman, producer e DJ iraniano, salito alla ribalta nella scena underground fiorentina. Tenetevi pronti a ballare e ad immergervi nella sofisticata fusione tra groove mediorientali e la underground club music. More info at: https://www.facebook.com/saeedaman.music ▻ h. 23:45 - The Final Countdown! Il countdown finale, l'ultimo, ve lo promettiamo! Il primo countdown infatti sarebbe la notte di venerdì, quando la Terra sarà precisamente allo Zenit dell'equatore, inizia la primavera e l'Iran entra nell'anno 1394.

LINK EVENTO: https://www.facebook.com/events/569109776525382/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Castelli aperti in Trentino

    • dal 27 aprile al 30 settembre 2021
    • castelli del Trentino
  • Un vestito, una foto, un reperto egizio: il Museo di Riva del Garda online

    • Gratis
    • dal 26 marzo al 28 maggio 2021
    • MAG Museo Alto Garda
  • SalotTEENS: idee a confronto, quattro chiacchiere sul divano con i teenager

    • Gratis
    • dal 18 febbraio 2018 al 13 maggio 2021
    • https://www.facebook.com/musetrento
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento