"Imago librorum": dal codex all'ebook, la mostra a Rovereto

“Imago librorum” è il titolo della mostra allestita presso la Biblioteca Tartarotti di Rovereto in contemporanea con  "Mille anni di forme del libro in Europa", la tre giorni di studio che si terrà  a Palazzo geremia a Trento con l'obiettivo di documentare, indagare e discutere le trasformazioni che il libro  ha subito nel corso dei secoli, dal Medioevo a oggi. In un’epoca di grandi trasformazioni, che hanno portato alla nascita e alla diffusione del libro digitale, poter ripercorrere tale sviluppo aiuta a riflettere in modo cosciente sul nostro presente.

La mostra si articola in tre sezioni che proporranno libri e documenti delle diverse epoche considerate. La prima, Tra codice e rotolo, mostrerà come la scelta della forma libraria codex (cioè quella del libro a cui siamo abituati, con una serie di fogli impilati e cuciti o incollati) sia solo una delle possibili strade e come altre, in particolare quella del foglio arrotolato (volumen in latino), sia stata a lungo impiegata e torni prepotentemente in voga oggi, nei nostri files di documenti digitali, che si svolgono appunto come un rotolo.

Segue la sezione Libri da leggere, che insiste su come i testi prendano una determinata forma all’interno dello spazio della pagina e poi dell’intero libro, e quindi come il libro stesso sia pensato e costruito per rendere accessibile il testo. Un libro non è dunque un ammasso di parole e discorsi, ma una struttura organizzata che deve conservare e rendere fruibile al lettore il testo che contiene: in questa funzione sta la sua specificità, sia esso cartaceo o ebook. L’ultima sezione, La figura sulla pagina, indaga l’affascinante rapporto tra il linguaggio verbale scritto e l’immagine, declinato secondo le più diverse possibilità: puro elemento decorativo, esercizio grafico, supporto alla comprensione, interpretazione immaginativa del testo, esempio di metatesto indissolubilmente fatto di parole e immagini, addirittura vero “testo” del libro (cui le parole servono da puro corredo), infine immagine stessa fatta di parole.

Durante il periodo di apertura della mostra, saranno organizzate visite guidate (info e prenotazioni: bibliotecacivica@comune.rovereto.tn.it - tel. 0464/452500)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Le mostre del Mart a Trento: Salvotti alla Civica, Moggioli alle Albere

    • dal 3 febbraio al 4 aprile 2021
    • Palazzo delle Albere
  • Il Castello del Buonconsiglio riapre con una nuova mostra

    • dal 19 gennaio al 5 aprile 2021
    • Castello del Buonconsiglio

I più visti

  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Il "popolo delle rocce" negli incontri online del Muse

    • solo oggi
    • Gratis
    • 3 marzo 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento