Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mostra di Sgarbi al Mart: Caravaggio, Burri e Pasolini

Il presidente del museo spiega le ragioni della mostra: ecco il quadro che arriva a Rovereto

 

Sarà inaugurata venerdì 9 ottobre, e rimarrà visitabile fino al 14 febbraio, la mostra che vede protagonista "Il seppellimento di Santa Lucia", la grandiosa opera di Caravaggio arrivata da Siracusa al Mart, accanto alle opere di Alberto Burri ed alle fotografie della vita (e della morte) di Pier Paolo Pasolini.

"Quando Pasolini muore – spiega Sgarbi - il suo corpo nel fango travolto dall’automobile è straziato come il corpo di Santa Lucia nel dipinto di Caravaggio. Il nesso tra l’opera di Caravaggio e le opere di Burri è, invece, di tipo formale. Nelle mura sullo sfondo che occupano gran parte del dipinto il Seppellimento di Santa Lucia, si percepisce il senso della forma che si sgretola, della forma che diventa “non-forma”, nella quale lo spettatore contemporaneo può individuare un effetto espressivo accostabile all’Informale, di cui Burri è uno dei massimi protagonisti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrentoToday è in caricamento