rotate-mobile
Eventi San Giuseppe / Viale San Francesco D'Assisi

"La Montagne Magique" vince il 64° Filmfestival

Una produzione che coinvolge Francia, Polonia e Romania; la storia passa attraverso le montagne dell'Afghanistan nelle immagini del film vincitore del Trento Filmfestival 2016

E' la pellicola di animazione "La Montagne Magique" della regista rumena Anca Damian il film premiato con la Genziana d'oro Città di Trento al 64esimo Filmfestival, che si concluderà domani nel capoluogo trentino e che ha visto oltre cento proiezioni nelle sale cittadine, oltre a moltissimi eventi culturali collaterali. Tre le nazioni interessate dalla produzione del film vincitore, Francia, Polonia e Romania; un viaggio nella storia dell'Afghanistan e delle sue montagne, attraverso guerre e mutamenti sociali che raccontano un pezzo di storia mondiale del Novecento. La Genziana d'argento è andata al film Behemoth", una produzione sino-francese, del regista Zhao Liang, menzione d'oro per la categoria alpinnismo a "K2-Touching the sky" di Eliza Kubarska (Polonia-Germania-UK). Anche oggi il festival prosegue con molti appuntamenti, non solo al cinema... clicca qui...

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Montagne Magique" vince il 64° Filmfestival

TrentoToday è in caricamento