Mercatini di Natale nei borghi medievali di Rango e Canale

Due borghi medievali nelle Valli Giudicarie ospiterano i Mercatini natalizi a partire dal 30 novembre. Un'atmosfera magica che va ad aggiungersi al fascino delle case e delle vie rimaste intatte dall'epoca medievale

Il 30 novembre e il 1° dicembre apriranno i battenti rispettivamente i mercatini di Rango e Canale di Tenno. Si tratta di due borghi tra i più belli d'Italia, con edifici medievali, situati in altura nelle valli del Lomaso e del Bleggio. Due paesini dove il tempo sembra essersi fermato, dove architetture antiche e le stradine di ciottoli creano scorci suggestivi, due gemme del patrimonio storico del Trentino che faranno da cornice ai mercatini natalizi ed a tante attività nei finesettimana di dicembre.

Tra le tante attività in programma ci saranno laboratori per realizzare addobbi natalizi, torte "dimenticate" della tradizione giudicariense, per riscoprire le proprietà curative delle erbe o un prodotto tanto comune quanto antico come il pane. Zampognari e cantastorie animeranno il "filò", il ritrovo degli abitanti di un tempo, attorno al fuoco, per raccontare leggende, non solo ai più piccoli...

Il programma completo lo potete trovare a questo link: clicca qui...

Immagine2-3

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento