menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manu Chao arriva in Trentino

Francese di nascita, catalano d'adozione, cittadino del mondo: il cantautore arriva in Trentino con una data "a sorpresa"

Manu Chao arriva in Trentino. La notizia è stata data, a sorpresa, dalla Fondazione Campana dei Caduti di Rivereto, che porterà il musicista francese, cittadino nel mondo, per la prima volta in Trentino. Il 10 agosto Manu Chao si esibirà al Colle di Miravalle, al termine dei rintocchi di "Maria Dolens", la campana che da quasi un secolo suona ogni sera per i caduti di tutte le guerre. La dicitura con la quale si esibisce in questo mini-tour estivo 2020, "el Chapulìn solo", fa pensare che l'artista sarà sul palco da solo, chitarra e voce, in un concerto sicuramente intimo. 

Attenzione: sold out Manu Chao, ecco cos'è successo

Sembra che gli organizzatori dell'evento, tra cui il Comune di Rovereto ed il Centro Servizi Culturali Santa Chiara, abbiano "intercettato" il musicista che a fine luglio sarà in Italia per una data altrettanto particolare: un concerto sull'Altopiano di Montasio, il 7 agosto, in Friuli per il festival "No borders", giunto alla 25esima edizione. Già l'anno scorso Manu Chao era stato protagonista di un "mystery concert" a 3.000 metri nell'ambito del festival. Quest'anno il "mystery" è stata invece la data roveretana, svelata a poco più di due settimane dal concerto. Prevedibile la "caccia al biglietto": le prevendite partiranno martedì 28 luglio, a mezzogiorno, sul circuito Primiallaprima

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento