menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rovereto: approvato oggi il festival di musica elettronica del 22-23 gennaio

Approvato ed annunciato oggi l'evento gratuito presentato come il primo festival di musica elettronica di Rovereto. Geotronika: due serate di musica elettronica fino all'una e mezza di notte al palazzetto dello sport, ospiti i berlinesi Neonlight e Lo Zoo di 105

Sarà che dopo la vicenda del festival annullato in settembre Rovereto vuole recuperare il suo rapporto con la musica. Sarà che dopo l'evento gratuito al Mart con il concerto natalizio di Mario Biondi, un successo di pubblico, il Comune vuole riservare qualcosa anche al mondo giovanile. La notizia, passata un po' in sordina visto che il comunicato è uscito oggi a due settimane dall'evento, è che l'aministrazione comunale ha organizzato due serate di musica elettronica al Palazzetto dello Sport.

Anche l'approvazione è arrivata in extremis, nell'odierna seduta di Giunta. L'evento si chiama Geotronika, sarà ad ingresso libero ed è presentato come il primo festival di musica elettronica a Rovereto. Venerdì 22 e sabato 23 gennaio dalle 20.00 fino all'una e mezza di notte il palazzetto risuonerà di suoni digitali, minimal, techno, drum&bass e dubstep. Si va da ospiti  locali come Ares Adami e DJ Slego ad artisti internazionali come i berlinesi Neonlight, passando per lo spettacolo dimusica e gag dello Zoo di 105, trasmissione diventata un cult nel mondo radiofonico e social. Sul palco ci saranno anche il roveretano Julian (dubstep, resident dj del CSO Pedro di Padova), il bolzanino Dreadlion, dj danchall-raggae apprezzato anche all'estero ed artisti locali come Mataz, anche lui roveretano, Antonio bellavita (Number, Radio 80), Sandro Santoro (Officina Gambrinus), BBeta (Delta9 Recordings), TN Posse Microhpone Assault e DNB night, rapper-mc's sulpalco con Adami.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento