Eventi

Exitus: da Pergine il film in 700 sale italiane

Il film del regista trentino Alessandro Bencivenga è "local" sotto molti aspetti: ambientazione, storia, ma anche persone che hanno lavorato, a vario titolo, alla realizzazione. Sarà distribuito a livello nazionale

Arriverà in 700 sale cinematografiche italiane, tra cui non poteva mancare il cinema di Pergne già da tutto esaurito, "Exitus, il Passaggio", film del regista trentino Alessandro Bencivenga ma anche film di un'intera comunità, che si è mobilitata per partecipare in vari  modi alle riprese.

Exitus: guarda il trailer, clicca qui...

Proprio da Pergine, più precisamente dal castello, prende le mosse la storia: un misterioso diario riappare nel '500, ovvero due secoli dopo la realizzazione della danza Macabra sulla chiesa di San Vigilio di Pinzolo. Macabra, in senso medievale, anche l'ambientazione, tra esoterismo e storture della Storia. Non mancano scene di battaglia, realizate anche grazie al materiale storico utilizzato nelle rievocazioni locali, intrighi, colpi di scena, amore  e morte. 

Nel cast, tra gli altri, Athina Cenci, Edoardo Siravo, e Sergio Forconi. Il regista Bencivenga ha potuto contare su un gruppo storico di amici che da tempo lo seguono e lo supportano nella sua avventura cinematografica. Una crescita collettiva che sarà condivisa nella prima proiezione del film sabato 2 febbraio, alle 20.45, presso il Nuovo Teatro Comunale di Pergine, cui seguirà domenica 3 alle ore 20 una seconda proiezione e per le quali si prospetta già il tutto esaurito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Exitus: da Pergine il film in 700 sale italiane

TrentoToday è in caricamento