Emergenza coronavirus: salta la fiera di San Giuseppe

Salta uno degli appuntamenti più attesi dai trentini, che sancisce ogni anno l'arrivo della Primavera

Fiera di San Giuseppe rinviata a causa dell'emegenza coronavirus. In Trentino le scuole sono chiuse, per ora, fino al 15 marzo ma le disposizioni del Governo per tutti gli eventi pubblici arrivano fino al 3 aprile, ed includono quindi anche il uno degli appuntamenti più amati, che sancisce l'arrivo della Primavera: la Fiera di San Giuseppe, che era in programma a Trento per il 22 marzo. 

Annullata non solo la fiera in città ma anche la Mostra Mercato dell'Agricoltura e la Casolara, eventi previsti nello stesso weekend presso gli spazi di Trento Fiere. La fiera, precisa il Comune, non è cancellata ma rimandata a data da destinarsi.

Il Comune informa la popolazione che, tra le altre cose, sono stati annullati tutti i matrimoni in programma fino al 3 aprile.

Nel frattempo la Provincia autonoma di Trento ha decretato la chiusura di tutte le piste da sci sul territorio provinciale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

  • Droga a Trento, maxioperazione all'alba: i carabinieri arrestano 23 persone

  • Università: 64 docenti e ricercatori di Trento tra i più citati al mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento