Val di fiemme, torna Red Bull 400: la gara breve più ripida al mondo

Dopo il successo delle prime due edizioni italiane, torna anche nel 2019 il Red Bull 400, la gara più ripida e pazza al mondo. L’evento, nato per conquistare i trampolini di salto con gli sci più spettacolari d’Europa e del Nord America, sarà in programma il 6 luglio 2019 in Italia, ancora una volta a Predazzo, in Val di Fiemme, presso lo Stadio del Salto G. Dal Ben.

La competizione premierà chi, nel minor tempo possibile, riuscirà a raggiungere l’ardua vetta: 400 metri su un percorso con una pendenza del 78% e un dislivello di 135 metri. Una sfida che metterà a dura prova la resistenza e la potenza dei polpacci e dei quadricipiti di runner, professionisti e non, provenienti da diverse parti del mondo.

La gara di Predazzo è, infatti, inserita nel circuito internazionale che prevede 20 gare distribuite in tre continenti. I partecipanti potranno gareggiare nella categoria individuale, maschile e femminile o in staffetta (4x100m) e dovranno affrontare le batterie di qualificazione per raggiungere la finale dei migliori 50 di ogni categoria.

L’edizione italiana 2018 è stata caratterizzata da una finale maschile di alto livello combattuta sino all’ultimo metro. Lo svizzero Werner Marti ha fatto registrare il record con il tempo di 3'36" e si è portato a casa il trofeo con uno scatto nel finale precedendo lo sloveno Luka Kovacic e lo slovacco Tomas Celko.
Nella finale femminile è stata la svizzera Deborah Chiarello (5'09") a strappare la vittoria alle contendenti, staccando rispettivamente di 5 e 26 secondi la slovacca Kristina Nec – Lapitova e l’italiana Barbara Vasselai.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fitness, potrebbe interessarti

I più visti

  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Le mostre del Mart a Trento: Salvotti alla Civica, Moggioli alle Albere

    • dal 3 febbraio al 4 aprile 2021
    • Palazzo delle Albere
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento