Festa della Donna a tutto swing

Organizzato dal Comune di Levico Terme in collaborazione con Luisa Trevisi – Idee che danno spettacolo in occasione della Giornata internazionale della donna 2020 appuntamento con il pianista trevigiano Carlo Colombo con il suo spettacolo "Piano e Voce", canzoni originali e rivisitazioni di cover celebri solo con l'ausilio della voce e del pianoforte, per questa occasione interamente dedicate alla Donna

PERCHÉ UN CONCERTO SWING PER LA GIORNATA DELLA DONNA?
Perché è un concerto leggero e divertente, adatto alla Festa della Donna per il fatto che è fondamentalmente una semplice e forse ingenua dichiarazione d’amore dell’Uomo verso la Donna.
Il concerto prevede l’esecuzione di canzoni originali e cover in chiave jazz-swing dove Carlo Colombo, pianista e cantante, racconta LA DONNA.
Il racconto si snoda attraverso canzoni in cui viene semplicemente elogiata la figura femminile; canzoni in cui viene sottolineata la dipendenza dell’uomo alla donna, il suo senso di incompletezza senza la donna; canzoni in cui si canta la solitudine dell’uomo per la partenza della sua amata o prima ancora per la ricerca di essa; canzoni in cui si racconta come una donna può cambiarti la vita, anche se per un breve periodo; canzoni in cui si racconta la paura dell’uomo ad essere lasciato, la sua paura di restare da solo.
Molte canzoni non si basano su un rapporto paritario tra l’uomo e la donna, se un uomo canta una canzone ad una donna facendone un elogio, per quanto romantico possa sembrare, lui probabilmente si mette già su un piano diverso.
Durante il concerto Carlo Colombo dimostrerà che molte altre canzoni al contrario, portano il rapporto sullo stesso piano e racconterà inoltre il suo aver sempre considerato la parità della donna, se non addirittura la sua superiorità rispetto all'uomo.

La figura del cantante-intrattenitore che si esibisce con il solo ausilio del pianoforte acustico e di un microfono è una cosa oggi piuttosto rara e preziosa.
Carlo Colombo ha deciso di puntare su questo genere di spettacolo perché offre una libertà di azione ed un’intimità con il pubblico che difficilmente riesce a trovare con le sue altre proposte swing dal trio all’orchestra
Negli anni ha sviluppato una tecnica pianistica jazz associata alla voce cantautorale esplorando i grandi classici del repertorio internazionale e della musica d’autore italiana.

Il Progetto Carlo Colombo nelle sue varie formazioni ha suonato in diversi festival e rassegne jazz tra cui: Arezzo Jazz, Veneto jazz, Jazz & Wine a Gorizia, SanGiezz Festival a Termoli, e numerosi Jazz Club tra cui il "Chet Baker" a Bologna, Il "Vapore" a Marghera(Ve), "Jazz Club 900" a Venezia, "Osteria del jazz" e "Jumpin'Jazz Ballroom" a Milano.
Inoltre ha suonato nel Festival Treviso Street - Food & Jazz nelle edizioni 2016, 2017, 2018; MusicaViva a Cison di Valmarino nel 2017; Suoni Di Marca Treviso nel 2013 e 2018, Swing on the Beach - The italian "Swing Craze" Festival a Pescara nel 2018, Bassano sotto le stelle nel 2018, eventi legati ai festeggiamenti per il Capodanno 2019 e 2020 in un’isola privata delle Maldive.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Giganteschi T. Rex, Raptor e Mammut: a Rovereto arriva la mostra Dinosauri in carne e ossa

    • dal 30 al 28 maggio 2020
    • Ex asilo nido della Manifattura - Borgo Sacco
  • A Rovereto dinosauri in carne e ossa

    • dal 14 marzo al 14 luglio 2020
    • Parco dell'ex Asilo nido Manifattura
  • Rompicapo dal passato per svegliare la mente in quarantena

    • dal 24 aprile al 30 maggio 2020
  • I diari, nuova mostra al Mart

    • dal 22 febbraio al 31 maggio 2020
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento