Lunedì, 15 Luglio 2024
Cultura Centro storico / Piazza del Duomo

Trento Film Festival, svelato il tema ed il Paese ospite: l'Islanda

Presentata la 65esima edizione del Trento Film Festival, la rassegna cinematografica inizialmmente dedicata all'alpinismo e poi cresciuta nei decenni fino ad includere antropologia, culture, società ed ambiente. Il festival quest'anno sarà dedicato proprio al rapporto tra uomo e natura. Un rapporto di antagonismo in cui spetta all'uomo trovare il giusto punto di equilibrio: ne è un esempio il Paese ospite della sezione speciale, l'Islanda. 

«L’asse dell’intera programmazione cinematografica dedicata all’Islanda – ha spiegato Sergio Fant, responsabile della programmazione – sarà il rapporto tra gli islandesi e la loro terra, con la natura, gli animali, soprattutto con la tradizione secolare degli allevamenti, ma si parlerà anche delle battaglie a difesa dell’ambiente contro l’abuso dello sfruttamento delle risorse naturali, delle conseguenze sociali dovute alla crisi finanziaria e delle rapide trasformazioni dell’industria ittica, i cui interessi mettono a rischio un intero stile di vita e organizzazione sociale tradizionalmente basati sulla pesca».

Svelato anche il poster del festival di quest'anno, realizzato dall'artista e illustratore Guido Scarabottolo: "Un disegno un po’ severo, un po’ silenzioso, un po’ misterioso. Fatto per lasciare a chi lo guarda la possibilità di dipanare pensieri e immaginazione. Fatto per essere esplorato alla ricerca di cose che sono dentro di noi. Come la montagna".

16486989_10154798558889892_750377922605317544_o-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento Film Festival, svelato il tema ed il Paese ospite: l'Islanda
TrentoToday è in caricamento