Cultura

TrentinoBookFestival: le parole dei protagonisti

Va in archivio la sesta edizione del TrentinoBookFestival, ma rimangono le parole dei protagonisti. Ecco tutti gli articoli

Prima guerra mondiale e mocheni nella prima giornata del Trentinobookfestival 2016

In trentino durante la Prima Guerra Mondiale oltre 1 milione di soldati 

"Splendi più che puoi": la violenza alle donne e la difficoltà di andarsene

"Putinfobia: Giulietto Chiesa e la guerra nucleare Europa-Russia

"L'invisibile ovunque": Wu Ming ed i frammenti che contaminano la storia monumentale

Remon: migrante tra scuola e fede, il libro di Francesca Barra

Una storia quasi perfetta: Mariapia Veladiano

"No prison" ovvero il fallimento del carcere, l'analisi di Livio Ferrari

Medicina e malattia: quando il  medico è malato, la storia di Mario Melazzini

Via Crucis: Gianluigi Nuzzi racconta il Vaticano dei privilegi

Felicità: la "vita che si ama" di Roberto Vecchioni

Devis Bonanni, la bicicletta e l'autoproduzione

Heinz Steinkötter: "I politici vengano in montagna per capire la fatica dei cittadini"

Vito Mancuso, la teologia dalla Trinità a don Andrea Gallo

Franco Causio: "Vincere è l'unica cosa che conta"

Magdi Allam racconta l'islam violento

Serena Dandini chiude il Trentino Book Festival: "I fricchettoni hanno vinto"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TrentinoBookFestival: le parole dei protagonisti

TrentoToday è in caricamento