menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suoni delle Dolomiti: ecco l'edizione del 25°, ci sarà anche il Barbiere di Siviglia

Barbiere di Siviglia a 2000 metri, i corni della Scala, le conferme di Brunello e Bollani. Ecco l'edizione 2019 del festival musicale sulle Dolomiti

Si va dal pop-jazz di Malika Ayane ad un allestimento del Barbiere di Siviglia a 2000 metri di quota: sono già passati 25 anni da quando l'idea di Paolo Manfrini si concretizzò per la prima volta portando sulle Dolomiti i migliori musicisti italiani ed internazionali grazie ad una nuova concezione di spazio, natura e musica. 

L'edizione 2019 de I Suioni delle Dolomiti, la 25esima, è sttata presentata al Castello del Buonconsiglio di Trento e si conferma come punto di riferimento per l'estate musicale trentina e nazionale. Tra le conferme c'è il nome di mario Brunello, celebre violoncellista italiano da anni collaboratore stretto del festival. Un'altra eccellenza italiana del violoncello sarà presente in Val di Fassa, Giovanni Sollima, insieme al famoso mandolinista Avi Avital.

Tra i nomi più noti al grande pubblico c'è quello di Malika Ayane, che chiuderà la rassegna nella splendida cornice di Villa Welsperg. Altro grande ospite, che torna in Trentino dopo aver incantato il pubblico qualche anno fa proprio al festival dolomitico, il pianista e divulgatore musicale Stefano Bollani. Come detto ci sarà spazio anche per un'inedita novità: il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini a Pian de la Nana, nel gruppo di Brenta, a 2000 metri di quota. 

Impossibile sintetizzare tutti i concerti in programma dal 28 giugno al 15 settembre: ci sarà spazio per la samba brsiliana, i corni della Scala, la musica folk contemporanea e molto altro ancora. Sul sito ufficiale dell'evento è disponibile l'elenco dei concerti ma soprattutto la mappa per pianificare le uscite nei diversi luoghi dolomitici che faranno da cornice ad un'altra grande stagione di concerti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento