Coronavirus: i musei provinciali non sono chiusi

I musei rimangono aperti, contrariamente alle voci che circolano sul web

I musei provinciali sono aperti: in questi giorni di emergenza coronavirus è forse utile ricordarlo. L'ordinanza firmata dal governatore Fugatti per l'emergenza sanitaria prevede un limite di una persona ogni due metri quadrati, e per rispettare questa norma gli ingressi nei musei e nei castelli del Trentino sono contingentati. Significa che vengono conteggiate le persone all'interno. 

Per ora le indicazioni sono queste, ed è probabile che restino tali anche in vista della prima domenica di marzo, che come ogni mese è ad ingresso gratuito nei musei e nei castelli. Si tratta dell'ultima domenica di ingressi liberi prima dell'autunno 2020, con le nuove disposizioni volute dalla Giunta, ma nel mese di marzo ci sarà anche un'intera settimana dedicata alla promozione culturale, con ingressi gratuiti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso vale per le biblioteche pubbliche, per esempio la Comunale di via Roma a Trento, dove nelle sale studio e consultazione sono state rimosse le sedie che non rispettano il vincolo dei due metri quadrati, in modo da garantire al tempo stesso l'accessibilità al pubblico ed il rispetto dell'ordinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Giro d'Italia a Trento: ecco quando e dove, attenzione alle strade chiuse

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento