Coronavirus: salta la domenica gratis al museo

Niente ingresso gratuito nei musei e nei castelli trentini (che però sono aperti) domenica 1 marzo

Musei aperti, ma non gratis: l'emergenza coronavirus ha fatto saltare l'ingresso libero nei musei e nei castelli provinciali previsto, come ogni prima domenica del mese, il 1° marzo. Sarebbe stata l'ultima domenica ad ingresso libero prima della sospensione dell'iniziativa, che tornerà nell'autunno 2020. Questo è quanto prevede la terza ordinanza firmata dal presidente della Provincia autonoma Maurizio Fugatti in base all'emergenza sanitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus: scuole aperte lunedì 2 marzo

I musei trentini, come recentemente abbiamo ricordato, sono tutti regolarmente aperti ma l'accesso è contingentato. Significa che vengono contati gli ingressi per non rischiare di superare il limite dei due metri quadri a persona previsto per tutti i luoghi pubblici o aperti al pubblico (compresi cinema, teatri e bar) dall'ordinanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento