Nicolò Fabi e Mario Tozzi raccontano la tragedia di Stava

  • Dove
    Palafiemme
    Indirizzo non disponibile
    Cavalese
  • Quando
    Dal 23/10/2015 al 23/10/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Ricavato in beneficenza
  • Altre Informazioni

MUSICA SOSTENIBILE: LA CATASTROFE INNATURALE DELLA VAL DI STAVA IL 23 OTTOBRE AL PALAFIEMME

Sono due personaggi come il musicista Nicolò Fabi e il geologo Mario Tozzi i protagonisti dell’evento unico “Musica sostenibile, la catastrofe innaturale della Val di Stava” in programma venerdì 23 ottobre al Palafiemme di Cavalese (inizio ore 20.30).

In questa occasione Fabi e Tozzi racconteranno tra musica, parole e immagini la terribile catastrofe della Val di Stava, quando il 19 luglio
1985, 30 anni fa, sparì un paese intero travolto da due discariche minerarie che sembravano innocui laghetti artificiali.

Lo spettacolo inedito, scritto e allestito appositamente per raccontare e ricordare questa grande tragedia, è inserito all’interno della serata di commemorazione organizzata dal comitato "LA LEZIONE DI STAVA" in cui partecipano FONDAZIONE STAVA 1985, FONDAZIONE TOMMASINI BISIA, NITIDA IMMAGINE, SIRIO FILM e PIATTAFORMA EVENTI.

L’evento si aprirà con un incontro dibattito che vedrà la partecipazione dell’ing- Nicola Salvati, comandante del corpo soccorritori dell’epoca, del Dott. Carlo Ancona, giudice istruttore a Stava e del Presidente della Fondazione Stava1985 Graziano Lucchi.

A seguire “Musica Sostenibile, la catastrofe innaturale della Val di Stava”spettacolo inedito e scritto appositamente da Niccolò Fabi e Mario Tozzi  per raccontare tra musica, parole e immagini la terribile catastrofe della Val di Stava. 

La prima parte della serata verrà anche ripresa e trasmessa in mondovisione attraverso un circuito internazionale di tv cattoliche (per l'Italia TelePace - sede di Roma). La regia televisiva sarà curata dal trentino Sandro de Manincor, regista della Coppa del Mondo di Sci Alpino e considerato oggi uno dei migliori registi sportivi del mondo. La produzione sarà affidata a Sirio Film, società Trentina
nota sul panorama nazionale per numerose produzioni RAI sia in campo sportivo che documentaristico.

La prima volta che si sono incontrati a Roma Niccolò Fabi e Mario Tozzi avevano già in mente un progetto comune: raccontare l'ambiente attraverso l’incontro di musica e parole. Da qui ha preso le mosse appunto questo spettacolo dedicato a Stava e ad uno dei momenti più tragici della storia recente del Trentino.

Il desiderio e l’obiettivo dei due è quello di provare a ridurre quella distanza che spesso allontana l’uomo da problematiche globali e terribili e suggerire che “qualcosa si può ancora fare se si parte dal cuore e dal pensiero”. La scienza e la musica sono due facce della stessa medaglia che è la cultura degli uomini.

Brani musicali d'autore, considerazioni sui testi e sulla musica, commenti scientifici e riflessioni sul destino dei sapiens, saranno così il nucleo di questa originale commistione di generi e discipline che trova una sintesi in uno spettacolo che è indirizzato alla comprensione e alla divulgazione di tematiche spesso dimenticate.

L'incasso della serata servirà a finanziare progetti (coordinati dalla Fondazione Stava1985) che possano informare e sensibilizzare rispetto al delicato tema della tutela ambientale, affinchè il rischio di simili tragedie sia una volte per tutte scongiurato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Vino e castagne: feste tutti i weekend di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 27 ottobre 2019
    • paesi del Trentino
  • Riapre Forte Cadine: un viaggio nella storia

    • dal 20 aprile al 3 novembre 2019
    • Forte Cadine
  • Visita guidata ai misteri di Trento

    • solo oggi
    • 15 ottobre 2019
    • piazza Duomo
  • I capolavori della Collezione Cavallini Sgarbi in Trentino

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 3 novembre 2019
    • Castel Caldes
Torna su
TrentoToday è in caricamento