rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Eventi

Sul Baldo parte il Cantasentieri

L’idea è nata all’interno del Tavolo adolescenti, quindi proposta al Piano giovani Ambra che la ha approvata, e vede la collaborazione del Comune di Brentonico e dell’Arci

Il Cantasentieri del Baldo propone quattro escursioni domenicali, aperte a tutti e gratuite, per riscoprire i luoghi incantati dell'Altopiano di Brentonico attraverso racconti, musica e altre attività. L’idea è nata all’interno del Tavolo adolescenti, quindi proposta al Piano giovani Ambra che la ha approvata, e vede la collaborazione del Comune di Brentonico e dell’Arci.

Il programma:

  • 27 giugno: Castel Sajori, ritrovo a Corné alle 14.30;
  • 25 luglio: Polsa- Corno della Paura, ritrovo in Polsa alle 10;
  • 8 agosto: Dossi de Crosam, ritrovo a Crosano alle 14.30;
  • 5 settembre: Casim de Fontechel, ritrovo a Fontechel alle 18.

Con l’occasione, il Tavolo adolescenti ricorda: «Se hai tra gli 11 e i 16 anni e hai voglia di metterti in gioco, unisciti a noi! Ti aspettiamo! Le ragazze e i ragazzi del "Tavolo adolescenti" di Brentonico si ritrovano ogni mercoledì alle 15.30 alla casetta del parco di Brentonico per organizzare le escursioni e le attività di intrattenimento (in caso di maltempo ci si trova a teatro)».

L’assessore comunale alle politiche giovanili, Assia Zoller, spiega: «Il Cantasentieri è una bella iniziativa, ideata e portata avanti da giovani che vogliono scoprire il proprio territorio, ma anche valorizzarlo e farlo conoscere agli altri; tutto questo passando attraverso le loro passioni artistiche. Sarà dunque un piacere scoprire assieme a loro le tante leggende e storie dei nostri luoghi. L’amministrazione è orgogliosa di avere, tra i propri cittadini, giovani che hanno voglia di mettersi al lavoro con questi intenti; li seguiremo con tanta attenzione e sostegno».

Per info e iscrizioni - brentonico.arci@gmail.com - Javier: 340 7356286.

CANTASENTIERI DEL BALDO (1)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul Baldo parte il Cantasentieri

TrentoToday è in caricamento