menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre il Cafè de la Paix, nuova gestione: inaugurazione venerdì 5 gennaio

La terza gestione è pronta ad aprire i battenti: che sia la volta buona? Nel futuro del circolo di passggio Osele cabaret, laboratori e ristorazione

Anno nuovo, vita nuova per il Cafè de la Paix, il locale divenuto negli anni simbolo della "battaglia" dlla vita "notturna" (entrambi i termini sono evidentemente eufemismi) di Trento. Situato in un cortile di proprietà di Itea ed aperto anni fa grazie al Forum per la Pace trentino, il locale di passaggio Osele è stato al centro del dibattito sugli spazi di aggregazione culturale in centro storico e si accinge ad ospitare la terza gestione.

La festa di apertura è fissata per venerdì 5 gennaio. A gestirlo sarà Dulcamara, un'associazione di promozione sociale costituitasi ad hoc, affiliata all'Arci del Trentino. I gestori hanno anche lanciato un questionario per cercare volontari che abbiano idee da proporre per organizzare attività all'interno del circolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento