Charles Bukowski arriva a Rovereto con Teatro Da Bar

Arriva a Rovereto Teatro Da Bar, progetto teatrale di Enrico Ferrari e Nicolò Sordo che mette in scena la vita da bar. L’occasione sarà un laboratorio di danza-teatro finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo al Loco’s Bar di Rovereto. Serata informativa il 26 settembre alle ore 21:00, sempre al Loco’s Bar.
Teatro Da Bar ha come autore di riferimento Charles Bukowski: i suoi personaggi, l’alcol, la sua poetica, la sua politica. È lui il filo conduttore di tutti i laboratori e delle performance, il santo protettore dei personaggi da bar che si alternano in Teatro Da Bar ed è sempre presente di persona in ogni spettacolo.
Il format è semplice: durante il laboratorio (durata: 8 incontri) viene creato uno spettacolo itinerante ambientato all’interno delle stanze del bar, dove attori e personaggi fittizi si mescolano ai reali frequentatori del bar, tra monologhi, scene, alcol e musica jazz. Per l’edizione roveretana, Teatro Da Bar si avvale della collaborazione della danzatrice Sabrina Campagna, che curerà la parte di danza dello spettacolo e parteciperà alla creazione della performance. La scelta di inserire la danza contemporanea, e di fonderla con il linguaggio teatrale, è per indagare e dare forma concreta al contesto storico e culturale ma soprattutto al mondo interiore dell’essere umano.
Il progetto muove i suoi primi passi a Verona nel maggio 2017, al bar Malacarne, luogo di ritrovo di studenti e crocevia di artisti musicali del panorama internazionale dove Ferrari e Sordo organizzano il primo laboratorio, che fa nascere Teatro Da Bar Ovvero Una Via Crucis Alcolica. Il lavoro prosegue al Cohen Pub con un altro laboratorio che dà vita a Teatro Da Bar Ovvero l’Arte del Dopolavoro. Attualmente sono impegnati di nuovo al Malacarne alla realizzazione di Teatro Da Bar Ovvero l’Arte di tornare a casa in piedi. Gli spettacoli dei laboratori sono stati poi replicati in altri bar di Verona e non solo. Enrico Ferrari e Nicolò Sordo sono due giovani attori professionisti veronesi, ideatori del progetto e curatori sia della regia che della drammaturgia.
Il laboratorio proposto a Rovereto è di scrittura scenica, danza e recitazione: si partirà da testi di Bukowski che verranno riscritti e che verranno messi in prova nell’arco di otto incontri e poi subito in scena. Un’operazione ambiziosa per Teatro Da Bar, che per la prima volta si misura con il linguaggio della danza.
Il laboratorio è aperto a tutti, soprattutto agli appassionati dell’opera di Bukowski. Ferrari e Sordo ci tengono a sottolineare che il loro laboratorio è teatro popolare e momento di socialità, e per questo hanno scelto come luogo d’azione il bar.
Per informazioni: 349 8465763 - 346 6127318, teatrodabar@libero.it, www.facebook.com/TeatroDaBar

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Grande Prosa, la nuova stagione teatrale del S.Chiara

    • dal 5 novembre 2020 al 28 marzo 2021
    • Teatro Sociale

I più visti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Valle dei Laghi: escursioni a piedi e a cavallo

    • dal 23 gennaio al 27 febbraio 2021
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento