Un'astrazione linguistica dai toni freddi: fra poesia e teoria

Nella cornice della Sala degli Affreschi della Biblioteca comunale di Trento Luigi Siviero presenterà la raccolta di poesie "Un'astrazione linguistica dai toni freddi" (Montag Edizioni, 2019), il romanzo "Il tramezzino" (Centoparole, 2018) e il saggio "Dopo il Crepuscolo dei Supereroi" (Eretica Edizioni, 2018). L'autore sarà affiancato dalla gentile presenza del giornalista Carlo Martinelli.

Un'astrazione linguistica dai toni freddi
Quarantotto poesie e un filo conduttore: la ricerca formale che ruota attorno a un predominio della forma poetica esteriore sul contenuto. L'autore cristallizza il panorama del linguaggio contemporaneo, che gli provoca disagio, in liriche ambigue e ammiccanti che comunicano qualcosa ma in realtà nascondono un vuoto profondo. Il lettore si troverà a tu per tu con uno specchio che riflette in forma poetica la distesa di rovine e macerie che è il linguaggio contemporaneo. Il nichilismo in forma poetica, non è altro che una riscrittura di un universo di parole condannate fin dalla nascita all'insignificanza, all'incomprensione e all'oblio, e di un sistema nel quale il linguaggio sfiorisce e marcisce.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • SalotTEENS: idee a confronto, quattro chiacchiere sul divano con i teenager

    • Gratis
    • dal 18 febbraio 2018 al 13 maggio 2021
    • https://www.facebook.com/musetrento

I più visti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Trekking alla scoperta di Trento

    • Gratis
    • dal 8 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento