Il 1° maggio di Trento quest'anno è alla Bookique

Il parco della Predara si anima di musica, poesia, attività per tutte le età. Ecco la novità dell'edizione 2019

Il 1° maggio di Trento quest'annno si festeggerà alla Bookique: è questa la novità presentata da Cgil, Cisl e Uil, organizzatori della Festa del Lavoro trentina. Dopo gli anni del parco delle Albere e del CTE la location del 2019 sarà il parco della Predara, nel quartiere di San Martino, in collaborazione con il locale di riferimento per la vita culturale cittadina.

Si comincia al mattino con l'apertura, affidata ai segretari dei tre sindacati, per poi proseguire con la Corale Bella Ciao e con un pranzo conviviale. Per tutta la giornata ci saranno i laboratori per bambini dell'associazione lab.Arca. Nel pomeriggio la presentazione del libro Confessioni di un Neet, di Sandro Frizzero, e poi largo alla musica, dalle 15.00 fino a sera: l'orchestra multiculturale Incrocio Musicale, gli Electric Circus, il reading di Francesco Targhetta, i Fan Chaabi e la chiusura con Slavi Bravissime Persone. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

Torna su
TrentoToday è in caricamento