rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia

Investimenti a New York e Venezia: c'è la startup trentina del crowdfunding immobiliare

Walliance srl è una startup nata all'interno di Gruppo Bertoldi, guidato dai fratelli Gianluca e Giacomo Bertoldi (nipoti del fondatore dei Supermercati Orvea, oggi in società con Poli) che permette a chiunque di investire in progetti immobiliari

Trentino Invest, la joint venture nata nel 2012 tra operatori finanziari trentini per investimenti in società ad alto potenziale di crescita (partecipata da La Finanziaria Trentina, Istituto Atesino di Sviluppo, Fincoop e Trentino Sviluppo) e il gruppo Mak, leader trentino nelle costruzioni e nell'immobiliare, investono nella Trentina Walliance, la prima società italiana autorizzata da Consob per operare nell’ambito della gestione di una piattaforma per la raccolta di capitali di rischio per gli investimenti immobiliari online. In 3 mesi Walliance ha raccolto, tra adesioni e pre adesioni, oltre 1,4 milioni di euro, portando la prima piattaforma italiana di crowdfunding immobiliare a rappresentare il 10% del mercato di 'equity crowdfunding'.

Walliance srl è una startup nata all'interno di Gruppo Bertoldi, guidato dai fratelli Gianluca e Giacomo Bertoldi (nipoti del fondatore dei Supermercati Orvea, oggi in società con Poli) che permette a chiunque di investire in progetti immobiliari. Autorizzata da Consob a Marzo 2017, la piattaforma è attiva dal 12 settembre e ha già completato la prima raccolta per un progetto immobiliare a Trento, raccogliendo con 141 investimenti oltre 580.000 euro ovvero il 117% dell'importo previsto. Partirà a breve anche una raccolta fondi per il primo progetto immobiliare che si svilupperà a New York, altri progetti sono previsti a Venezia e Firenze. Il mercato del crowdfunding immobiliare globale rappresenta fino ad oggi oltre 4,3 miliardi di dollari di investimenti con una previsione degli analisti di Forbes a 300 miliardi di dollari entro il 2025. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimenti a New York e Venezia: c'è la startup trentina del crowdfunding immobiliare

TrentoToday è in caricamento