menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viva Bollett@mail: niente carta, solo vantaggi!

Da Trenta, la nuova campagna di informazione per illustrare i vantaggi della bolletta elettronica. In premio, a chi passa a Bollett@mail, forniture di energia verde e una Renault Twizy Urban

"Stufo di affogare nelle carte? Passa a Bollett@mail" E' questo l'eloquente invito che, attraverso la sua ultima campagna di informazione, Trenta rivolge a tutti gli utenti per sensibilizzarli sui molteplici vantaggi offerti dalla bolletta elettronica nei confronti di quella cartacea. I vantaggi di Bollett@mail sono tanti, a cominciare dal costo: Bollet@mail infatti è assolutamente gratuita. Non solo, ma sulla maggior parte delle offerte del mercato libero, permette di risparmiare  1 euro su ogni emissione. Il che non guasta. Inoltre Bollett@mail rende più facili i pagamenti: nessun rischio infatti che sia recapitata all'ultimo momento o si perda. Arriva puntualissima e veloce avvertendoci, se lo vogliamo, con un discreto SMS. Non solo: qualora l'utente, per un eventuale errore, dovesse cancellare l’email con la bolletta, potrà sempre recuperarla consultando l'archivio storico delle proprie fatture. Anche questa una bella comodità. E dove mettere poi la soddisfazione di fare  del bene all'ambiente? Arrivando attraverso la rete, Bollett@mail azzera trasporti e inquinamento, non usa inchiostro né carta. Insomma, oltre al portafoglio, a ringraziare è anche la natura. Come dar torto perciò allo slogan della campagna? "Bollett@mail: niente carta, solo vantaggi." Anche perché, agli indubbi vantaggi della bolletta in sé, si sommeranno fino al 30 Ottobre 2103, anche quelli offerti dal concorso  Risparmia&Vinci: 12 forniture di energia verde per un anno che andranno ad altrettanti clienti che saranno passati a Bollett@mail e l'avranno attivata su tutte le loro forniture.  Come tutti i concorsi che si rispettino, naturalmente  non poteva mancare un Gran Premio finale: una fantastica Renaullt Twizy Urban, un'auto avvenieristica, ecologica e rivoluzionaria come lo è Bollett@mail. E allora perché continuare ad affogare nelle carte, quando, grazie a Trenta, c'è Bollett@mail che ci salva? Evviva Bollett@mail.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento