Marilleva 1400 ceduta a Cassa Depositi e Prestiti

Ceduto insieme ad altri due resort, a Ostuni e ad Aosta, per 43 milioni di euro. La gestione rimarrà a Valtur per altri 30 anni

C'è anche il villaggio di Marilleva 1400, in Trentino, tra le tre strutture ricettive cedute da Valtur a Cassa Depositi e Prestiti, la società di proprietà del Ministero del Tesoro, che gestisce i risparmi postali degli italiani. Un'operazione da 43 milioni di euro, di cui è stato annunciato ieri il perfezionamento dell'accordo. 

L'acquisizione "va a supportare la creazione di una grande catena alberghiera italiana" in legge in una nota. Allo stesso tempo il modello d'impresa al quale tende Cdp è quello di "una separazione dellaproprietà immobiliare e della gestione alberghiera", quest'ultima resterà infatti in capo a Valtur per altri trent'anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coniugi bolzanini scomparsi: trovati degli indumenti nell'Adige a sud di Trento

  • Proverbi trentini di gennaio: tra viole, lucertole, neve e santi

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

Torna su
TrentoToday è in caricamento