rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Sostegno

Trento, il Comune sostiene lo sport: contributi per 288 mila euro a 104 associazioni

Trenta le discipline sportive, dal calcio al cricket, dallo yoga alle arti marziali, che hanno ottenuto il contributo. Le scadenze per le nuove domande

Anche quest’anno il Comune di Trento, tramite l’ufficio Sport, ha deciso di sostenere le realtà sportive del territorio impegnando l’importo complessivo di 288 mila euro da assegnare ad enti, comitati e associazioni a carattere dilettantistico, anche senza personalità giuridica, con sede legale, sociale, organizzativa e prevalente attività sul territorio comunale. La somma totale stanziata dal Comune a sostegno della stagione sportiva 2021-2022 verrà liquidata alle realtà beneficiarie entro l’anno in corso.

104 sono le associazioni che riceveranno il contributo da parte del Comune di Trento (su 105 richieste pervenute entro i termini), determinato a seguito dell’applicazione dei criteri deliberati dalla Giunta comunale nel 2011 e basati su fattori premianti quali il tipo di disciplina, la consistenza dell’attività giovanile e promozionale svolta, la partecipazione a campionati, il numero di tesserati, l’attività sportiva di soggetti disabili tesserati e altro.

Trenta le discipline sportive che hanno avuto accesso al contributo tra cui il calcio, pallacanestro, pallavolo, danza, arti marziali ma anche cricket, rugby, tiro con l’arco e tanto altro. Ampio e diversificato risulta essere anche il target al quale è indirizzato ogni tipo di sport proposto. Nove, invece, le nuove associazioni che hanno chiesto e ottenuto il contributo rispetto all’anno scorso:

Centro Danza Trento  (danza), Il Girasole (danza), Ac Trento soc. coop. (calcio giovanile), Trentino sport event (pallanuoto), Avy Trento (yoga), Iliria (calcio), Intrecciante (calcio), Trentino apnea (nuoto e apnea), Trentino cycling academy (ciclismo femminile).

Il Regolamento comunale per l’erogazione di contributi alle Associazioni sportive, approvato con deliberazione del Consiglio comunale nel 2001, prevede inoltre la concessione di contributi a sostegno di iniziative sportive di rilevanza extracomunale, nazionale o internazionale, svolte sul territorio comunale, organizzate anche da soggetti non aventi sede sociale sullo stesso.

Le domande per manifestazioni sportive da organizzare nel secondo semestre del 2022, ossia dal primo luglio al 31 dicembre 2022, ammesse a contributo, sono risultate nel complesso 21 e l’importo totale del beneficio concesso con determinazione dirigenziale del Servizio Sviluppo urbano, sport e sani stili di vita – Ufficio sport è stato di Euro 33 mila 167 euro.

Le domande per richiedere il contributo devono essere presentate entro il 30 novembre 2022 per manifestazioni sportive da organizzarsi nel 1° semestre 2023; entro il 31 maggio 2023, invece, per gestione ordinaria (stagione agonistica 2022/2023).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento, il Comune sostiene lo sport: contributi per 288 mila euro a 104 associazioni

TrentoToday è in caricamento