Martedì, 22 Giugno 2021
Economia San Giuseppe / Via dei Muredei

TIM: evitata cassa integrazione per 200 trentini, ma ci saranno incentivi all'esodo

Niente esuberi ma incentivi all'esodo, lo comunica la Cgil del Trentino, dopo l'accordo nazionale

Tim, foto ANSA

Cassa integrazione evitata anche per 200 dipendenti trentini di Tim. Questo l'annuncio arrivato nella seratta di ieri, martedì 12 giugno, dalla Cgil trentina in seguito all'accordo raggiunto a livello nazionale tra parti sociali ed azienda ex pubblica.

Vertenza Tim, c'è l'accordo: evitata la cassa integrazione per 30mila lavoratori

"Per loro ci sarà il contratto di solidarietà per un anno - si legge nella nota - E' questo l'esito dell'accordo firmato tra azienda e sindacati. Non ci saranno esuberi, ma esodi incentivati e si è cominciato a discutere del contratto di secondo livello". 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TIM: evitata cassa integrazione per 200 trentini, ma ci saranno incentivi all'esodo

TrentoToday è in caricamento