Un nuovo ente nel mondo del turismo trentino: nasce il Tavolo azzurro

Nasce il super-tavolo per le strategie turistiche provinciali. Ieri si è riunito per la prima volta, ed ha subito approvato il Piano pluriennale proposto dall'assessore Dallapiccola, che ne è il presidente. Ora La Giunta potrà approvarlo nei prossimi giorni, ed intanto si discute di tassa di soggiorno

In Trentino è nato un nuovo ente per il "coordinamento delle strategie del sistema turistico". Si chiama Tavolo azzurro, e si è riunito ieri. Il presidente è l'assessore al turismo Michele Dallapiccola e vi partecipano il direttore di Trentino Marketing, Maurizio Rossini, il vicedirettore di Trentino Sviluppo Fulvio Rigotti, il rappresentante di Trentino Riscossioni Alessandro Osler ed i rappresentanti di enti ed associazioni del settore. Come prima mossa il Tavolo ha approvato il Piano pluriennale presentato dall'assessorato, che sarà varato dalla Giunta nei prossimi giorni.

Si è parlato naturalmente anche di imposta di soggiorno, che sarà applicata a partire dall'autunno dopo lo slittamento dell'estate. Ci saranno sempliicazioni burocratiche tramite un sistema online, che, assicura Dallapiccola, sarà pronto per ottobre-novembre, ovvero al momento dell'entrata in vigore dell'imposta,che metterà in comunicazione gli operatori economici con Questura, Servizio Statistica e Trentino Riscossioni. L'assessore ha spiegato che si sta predisponendo la comunicazione necessaria, tramite Trentino Marketing, per rendere nota ai turisti la tassa, anche prima della prenotazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cashback di Stato, i rimborsi entro marzo e il "bug" dell'App Io

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Impianti sciistici ancora nelle incertezze, Ghezzi: «Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna in zona arancione. E chi viene in Trentino?»

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

  • Individuato il corpo di Etienne Bernard, travolto da una valanga sul Sass Pordoi

Torna su
TrentoToday è in caricamento