Economia Centro storico / Piazza Lodron

Supermercati chiusi domenica 22 e 29 marzo

Supermercati chiusi domenica 22 e 29 marzo in Trentino Alto Adige. Lo ha deciso la Giunta provinciale dopo una forte sollecitazione dei sindacati e dei maggiori gruppi di distribuzione, trentini e non. L'ordinanza firmata dal presidente Fugatti prevede la chiusura anche dei negozi di beni di prima necessita alla domenica, per non creare affollamenti (che però si sono puntualmente verificati di sabato) e soprattutto per dare un po' di respiro al personale. 

I primi a chiedere la chiusura, che è poi diventata obbligatoria, sono stati ruppo Poli Orvea, Sait e Famiglie cooperative di consumo, Gruppo Aspiag Despar, Dao Conad e associati, Eurospin, Aldi, Mpreis.  "La chiusura domenicale dei negozi - ha detto il presidente della Provincia Maurizio Fugatti - è un messaggio importante per i lavoratori". "È una scelta che va nella giusta direzione e che permette di tutelare in modo migliore la salute e la sicurezza dei lavoratori dei supermercati che in questa situazione di emergenza stanno dimostrando grande senso di responsabilità", scrivono in una nota le segreterie regionali di Cgil, Cisl e Uil. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supermercati chiusi domenica 22 e 29 marzo

TrentoToday è in caricamento